Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


7 marzo 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 15/01

Tamponi, test sierologici e screening di massa: i servizi attivi per i cittadini

Le indicazioni operative per le diverse iniziative in campo

Il sovrapporsi negli ultimi giorni di notizie sullo screening di massa in provincia di Chieti e sull’allestimento della postazione drive-through a Vasto per effettuare i tamponi per il Covid-19 hanno probabilmente generato confusione e disorientamento nei cittadini in questa fase in cui, tra le altre cose, si inizia a parlare anche di somministrazione dei vaccini. Proviamo a fare chiarezza tra le diverse attività che si svolgono in questi giorni.

Drive-through tamponi Covid-19
In via don Lorenzo Milani a Vasto, tra il palazzetto dello sport e il liceo artistico, è operativa una nuova postazione drive-through per i tamponi molecolari. A gestirla è l’Arma dei carabinieri, in collaborazione con la Asl e il supporto logistico di Comune e protezione civile. La modalità di accesso, gratuita per i cittadini, è la stessa utilizzata fino ad oggi per effettuare i tamponi nei drive-in degli ospedali - come Gissi, Atessa, Ortona - che continuano ad essere operativi a servizio del territorio. Il vantaggio è quello di poter effettuare il test in città risparmiando il tempo del viaggio per raggiungere le altre postazioni drive-in del territorio utilizzate fino ad oggi.

Occorre rivolgersi al proprio medico di base che valuterà la richiesta e la inserirà nella piattaforma della Asl. Poi si riceverà il messaggio con la prenotazione di data e ora. Con questa prenotazione ci si recherà in auto al drive-thorugh, si farà il tampone e si riceverà la risposta (solitamente entro un paio di giorni) via sms.
Il punto drive-through di Vasto è in funzione dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 13.30, il sabato dalle 8.30 alle 11.30.
Il drive-in di Gissi è operativo dal lunedì al sabato, dalle 8 alle 14.

Screening di massa
È una iniziativa già svolta in altre località della Regione per permettere, attraverso i test rapidi, di intercettare eventuali focolai presenti nelle località a maggior incidenza di contagio. Al momento, in provincia di Chieti, si procederà con lo screening di massa nel Comune di Guardiagrele. Poi, come stabilito nella riunione con il Prefetto, si passerà agli altri Comuni della provincia - come Vasto, San Salvo, Lanciano - nell'ultimo fine settimana di gennaio. Per lo screening di massa, che dovrà coinvolgere un numero consistente di cittadini, sono ancora in fase di definizione le modalità di svolgimento.

Test sierologici
Prosegue, nelle farmacie del territorio, la campagna dei test sierologici. Previa prenotazione e compilazione dell’autocertificazione, possono effettuare gratuitamente il test studenti e loro familiari conviventi e il personale scolastico (docente e non docente). È possibile effettuare gratuitamente il test una volta al mese. Per tutti gli altri cittadini il test sierologico è a pagamento.

Vaccino anti-Covid
In questa fase sono in corso le vaccinazioni per il personale sanitario degli ospedali, i pazienti e gli ospiti delle Rsa. Dal 18 gennaio sulla piattaforma della Regione sarà possibile aderire alla campagna. Potranno registrarsi al sistema le persone con disabilità o fragilità, gli ultra 80enni e tutti coloro appartenenti alle categorie indicate tra quelle destinatarie della vaccinazione.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi