Si infortuna l’arbitro, la partita non si gioca: rinviata Notaresco-Vastese - Serie D, girone F
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


18 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 10/01

Si infortuna l’arbitro, la partita non si gioca: rinviata Notaresco-Vastese

Serie D, girone F

Notaresco-Vastese(foto di repertorio) rinviata a data da destinarsiNotaresco-Vastese non è neanche iniziata. È stato un infortunio dell'arbitro, Bocchini di Roma, a causare il rinvio della partita della decima giornata del campionato di serie D, girone F.

Il direttore di gara si è fatto male durante di riscaldamento prepartita allo stadio Savini di Notaresco. Si attende la nuova data in cui disputare il match tra i teramani, che guidano la classifica insieme al Campobasso, e i ragazzi del presidente Franco Bolami. Proprio con i molisani il nuovo tecnico della Vastese, Fulvio D'Adderio, ha esordito domenica scorsa sulla panchina biancorossa pareggiando allo stadio Aragona. 

La squadra tornerà in campo domenica, quando i biancorossi riceveranno il Castelnuovo. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi