Campi da tennis, ancora atti vandalici: indaga la polizia locale - Menna: "Verifiche in corso". Oggi il passaggio ai nuovi gestori
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 09/01

Campi da tennis, ancora atti vandalici: indaga la polizia locale

Menna: "Verifiche in corso". Oggi il passaggio ai nuovi gestori

Sul telone del campo coperto, hanno aperto degli squarci quadrati come finestrelle. Le mani ignote che hanno vandalizzato i campi da tennis del Parco Muro delle Lame hanno danneggiato questo e altro: nel piazzale mattonelle divelte e tettoia smontata; sui campi impianto di irrigazione tranciato, spariti i fari dell'illuminazione. 

"Dopo un lungo contenzioso - dice il sindaco, Francesco Menna - siamo stati, questa mattina, presso l'impianto sportivo, con l'assessore Luigi Marcello, la Polizia municipale, alcuni operai comunali, il dirigente Luca Mastrangelo e con il geometra Pietro Carlucci per registrare materiale fotografico, documenti e relazioni che faranno parte poi di un'azione di accertamento amministrativo e spero non giudiziaria tra gli uffici e i vecchi gestori, nell'eventualità dovessero essere accertati danni come quelli nelle foto allegate. Lunedì si procederà alla consegna della struttura al nuovo gestore che investirà oltre 600.000 euro per la realizzazione di campi da tennis, paddle e la ristrutturazione della pista di atletica. Mi sarei aspettato un applauso per la nuova società, composta da soci della vecchia gestione del circolo, con dispiacere invece registro solo sgomitate e ceffoni".

Guarda il video Guarda le foto

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Campi da tennis, ancora atti vandalici: indaga la polizia locale

Intervista di Michele D'Annunzio - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi