La Consulta Giovanile di Vasto rinnova le cariche: Marta Del Negro eletta presidente - Prima donna alla guida dell’organismo comunale
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 05/01

La Consulta Giovanile di Vasto rinnova le cariche: Marta Del Negro eletta presidente

Prima donna alla guida dell’organismo comunale

È Marta Del Negro la nuova presidente della Consulta Giovanile di Vasto. È il risultato delle elezioni con cui l'organismo istituzionale comunale ha rinnovato le sue cariche direttive. Con la presidente Del Negro sono stati eletti la vicepresidente Mary Barone e il segretario Marco Fiscante.

Marta Del Negro succede al presidente uscente Mario Enrico Testa. "Per la prima volta la Consulta vanta una presidente donna e ne siamo tutti entusiasti perché sicuri che Marta possa intraprendere questa esperienza con passione e capacità. Personalmente credo molto nel potenziale che questo organismo possiede - conclude Testa - e sono orgoglioso di poter contare su persone che condividono la mia stessa energia e hanno scelto di impegnarsi in questa esperienza".

La neo eletta ha annunciato di intraprendere "con emozione  questo nuovo percorso e spero di poter dare il meglio di me nei prossimi due anni di mandato. Nonostante la pandemia, sono fiduciosa e riusciremo a portare avanti numerose iniziative. La Consulta non è solo un organismo Istituzionale importante per la città ma è in primis un gruppo di giovani che si sostiene, siamo l’uno il fondamento dell’altro. L’aggregazione e la cultura sono alla base delle nostre iniziative e io spero di poter diffonderne la bellezza attraverso ogni forma di arte, materia essenziale della mia vita. Ho potuto notare come ci sia stata grande affluenza - conclude Del Negro - e ciò non ha fatto altro che aumentare il mio entusiasmo. Ringrazio tutti quelli che mi hanno sostenuto e che mi seguiranno in questa nuova avventura".

Per i neo eletti ci sono anche gli auguri del sindaco Francesco Menna e dell'assessore alla politiche giovanili, Paola Cianci. "Siamo convinti che sarà un'esperienza formativa e piena di soddisfazioni. Riconosciamo il ruolo fondamentale svolto dalla Consulta sin dalla sua istituzione nel 2010, ed i risultati in termini di rappresentanza del mondo giovanile ed i progetti sviluppati sui temi più delicati ne sono una conferma. Ringraziamo Mario Enrico Testa per tutto il lavoro fatto con passione e grande capacità di coinvolgimento".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi