Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


12 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 03/01

Vaccino, Litterio: "Il personale del San Pio sta dimostrando disponibilità e responsabilità"

Il primario coordina le attività: "Noi chiamati a dare l’esempio"

"Dobbiamo prendere coscienza che il vaccino anti-Covid, come tutti gli altri vaccini che abbiamo fatto, va fatto. Senza se e senza ma". Il dottor Pasqualino Litterio, primario di Neurologia del San Pio, da questa mattina ha il compito di coordinare le attività operative della campagna vaccinale all'ospedale di Vasto. Dalla sua ha una lunga esperienza sul campo in tema di vaccinazioni, con centinaia di campagne nelle zone più remote del mondo la ong Pro.Do.C.S. che lo hanno portato a dare sin da subito la sua disponibilità come vaccinatore.

Lui è stato tra i primi, lo scorso 27 dicembre, a ricevere il vaccino a Teramo [LEGGI]. "È l'unico modo per andare oltre - spiega Litterio -. Tutti gli operatori sanitari hanno il dovere di dare l'esempio e si devono vaccinare". Nella prima giornata di vaccini [LEGGI], Litterio ha visto arrivare nelle stanze dell'Obi tanti colleghi del San Pio, e tanti ne arriveranno nei prossimi giorni. "Non è possibile pensare che il rischio di fare un vaccino è superiore al rischio di contrarre la malattia. Tutti gli operatori sono ansiosi di farlo - spiega Litterio -, abbiamo avuto fino ad ora una risposta eccezionale. C'è anche tanta disponibilità nei sanitari per collaborare a somministrare il vaccino. Questo la dice lunga sul senso di responsabilità e disponiblità del personale di questo ospedale".

Guarda il video Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Vaccino, Litterio: "Noi operatori sanitari chiamati a dare l'esempio"

L'intervista al dottor Pasqualino Litterio, coordinatore della campagna vaccinale al San Pio - Servizio di Giuseppe Ritucci - Immagini e montaggio di Nicola Cinquina



 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi