Al San Pio 740 nati nel 2020: "Le nuove vite hanno squarciato il buio di un anno difficile" - Matrullo: "Grande senso di responsabilità di operatori e utenti"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


15 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 31/12/2020

Al San Pio 740 nati nel 2020: "Le nuove vite hanno squarciato il buio di un anno difficile"

Matrullo: "Grande senso di responsabilità di operatori e utenti"

Sono stati 740 i bambini nati nel 2020 nel reparto Ostetricia e ginecologia del San Pio di Vasto. L'ultimo, questa mattina alle 8.20, è stato un maschietto di nome Roel. Nel 2019 i nati all'ospedale di Vasto erano stati 719. Questa mattina abbiamo incontrato il primario del reparto, il dottor Francesco Matrullo, per tracciare un bilancio dei dodici mesi che stanno per concludersi.

È stato senza dubbio un anno complicato, segnato dalla pandemia e da altre problematiche, come quelle strutturali, che hanno interessato l'ospedale di Vasto. "Abbiamo affrontato momenti difficili - spiega il dottor Matrullo - dovendo riorganizzare il nostro lavoro". Con grande impegno medici, ostetriche, infermiere e personale sanitario hanno affrontato il loro lavoro, riuscendo a garantire piena assistenza alle mamme che hanno dato la luce i loro bimbi. "C'è stato anche grande senso di responsabilità da parte dell'utenza, che ha capito il momento particolare".

Nell'ultimo giorno dell'anno, nell'esprimere la gratitudine "a tutto il personale del reparto", il primario di Ostetricia e ginecologia ha indicato anche le priorità per il 2021. Innanzitutto il completamento dei lavori, per riprendere posto in tutti gli spazi del quarto piano, e poi l'integrazione del personale medico per continuare ad essere, così come accade oggi, un punto di riferimento per un ampio territorio tra Abruzzo e Molise.

Guarda il video

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Nel 2020 al San Pio 740 nuovi nati: "Risultato importante in contesto difficile"

Servizio di Giuseppe Ritucci - Immagini e montaggio di Nicola Cinquina



 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi