"Salute, ripresa delle attività e delle vite di noi tutti": il buon anno degli Amici del Mattei - L’augurio del direttivo dell’associazione di ex studenti e docenti
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 31/12/2020

"Salute, ripresa delle attività e delle vite di noi tutti": il buon anno degli Amici del Mattei

L’augurio del direttivo dell’associazione di ex studenti e docenti

Gli Amici del MatteiSalute e "ripresa delle nostre attività e delle nostre stesse vite". È l'augurio di buon 2021 che Fernando Fiore e il direttivo dell'associazione Amici del Mattei-Vasto rivolgono alla comunità scolastica presente e passata della scuola più grande della città: l'Istituto d'istruzione superiore Mattei.

"Purtroppo - scrive Fiore - il perdurare della pandemia, resasi nel frattempo più pesante e tragica per l’aumento dei ricoveri, per il tributo di vite umane e per la chiusura delle scuole con la didattica a distanza, ha bloccato completamente ogni attività della nostra associazione, sorta da poco tempo; unica eccezione, l’appoggio organizzativo esterno fornito alla lodevole iniziativa del progetto Quorintana ideato da una classe di alunni del Mattei, coordinati da una loro docente, di cui ha parlato a lungo la stampa locale.

Eccoci quindi alla conclusione del 2020 ed alle soglie del 2021. È tempo di bilanci, certamente non lusinghieri per l’anno che termina, e di auspici più propizi per il nuovo anno, con la campagna di vaccinazioni alle porte, che apre il cuore a speranze più fondate.
Nella mia veste di presidente pro tempore dell’Aps Amici del Mattei-Vasto e a nome dei componenti dell’organo di amministrazione, sento di formulare in questa occasione, a voi soci , alle vostre famiglie, alla nostra scuola, al dirigente, dott. Gaetano Fuiano, agli alunni, ai docenti, al personale Ata e a tutti gli ex, l’augurio che il Capodanno 2021 sia lo spartiacque di passaggio da un momento buio e drammatico, ad un periodo sicuramente difficile, ma aperto ad una ripresa di tutte le attività e delle nostre stesse vite, in vista di un futuro migliore; è lo stesso augurio che ci sentiamo di rivolgere anche alla nostra associazione.
Ancora molti auguri di buona salute e di buon anno.
Un abbraccio virtuale".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi