Un decesso al San Francesco. Menna: "Non lasciamo la lotta al virus sulle spalle dei sanitari" - Il sindaco: "Seguo la situazione. È l’ora della responsabilità da parte di tutti"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 29/12/2020

Un decesso al San Francesco. Menna: "Non lasciamo la lotta al virus sulle spalle dei sanitari"

Il sindaco: "Seguo la situazione. È l’ora della responsabilità da parte di tutti"

Un paziente della Rsa San Francesco di Vasto Marina è deceduto. All'interno della struttura sanitaria privata si sono registrati contagi. 

"Seguo costantemente - afferma il sindaco di Vasto, Francesco Menna - l’evolversi del focolaio Covid-19 che si è sviluppato nella R.A del San Francesco di Vasto Marina. Chiaramente l’attenzione è tutta focalizzata sulla situazione critica del personale in forze alla struttura, che registra numerosi casi di positività e di isolamento preventivo. Per il reperimento di infermieri ed operatori socio-sanitari sono in contatto con la Asl e ne ho fatto richiesta anche alla Regione Molise.

Mentre desidero esprimere a tutti gli operatori sanitari coinvolti la gratitudine più profonda per non aver mai smesso di stare in trincea, dobbiamo essere chiari con tutti i cittadini: non possiamo lasciare solo sulle loro spalle la lotta al virus, ognuno deve fare la propria parte. Questa è l’ora della responsabilità, da parte di tutti".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi