CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 18/12/2020

M5S: "Lavoratori dei servizi sociali senza stipendio, il Comune paghi le cooperative"

"Marchesani chiarisca e sblocchi al più presto i pagamenti"

Dina Carinci e Marco Gallo (M5S)Gli operatori dei servizi sociali del Comune di Vasto "non prendono lo stipendio da mesi". Lo denuncia il Movimento 5 Stelle, che chiede all'amministrazione comunale di centrosinistra di pagare gli arretrati alle cooperative. 

"L'assessore alle Politiche sociali - si legge in una nota dei pentastellati - si accalora spiegando che il Comune ha intercettato tutti i finanziamenti in materia di politiche attive del lavoro, della promozione delle politiche in favore della disabilità, della famiglia e dei minori a beneficio del territorio, per circa due milioni 500 mila euro, e sottolinea l'impegno e il sostegno che i Servizi sociali hanno profuso nei confronti delle fasce di popolazione più fragili. 

Sono proprio gli operatori del settore che meritano un plauso per la loro dedizione ed il loro grande lavoro, specie se si pensa che non prendono lo stipendio da mesi. 

Il Comune è in grave ritardo con il pagamento delle fatture relative alla gestione dei servizi sociali e le cooperative non riescono più a far fronte al pagamento degli stipendi. Allo stesso modo si evidenziano ritardi nel pagamento dei contributi destinati al rimborso delle rette per le strutture residenziali per anziani. 

Come noto, il Comune ha acceso un mutuo trentennale di 10 milioni di euro proprio per azzerare i residui passivi maturati nel 2019 e il sindaco Menna si è vantato recentemente in Consiglio comunale di aver estinto tutti debiti con il Civeta, tutti i debiti con la Pulchra e di avere ancora in cassa 2 milioni di liquidità.

Invitiamo l'assessore Marchesani a fornire i necessari chiarimenti e a sbloccare al più presto i relativi pagamenti".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi