"Sui buoni spesa vergognosa polemica da campagna elettorale. Pollutri chieda scusa ai vastesi" - La replica di Lina Marchesani
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 09/12/2020

"Sui buoni spesa vergognosa polemica da campagna elettorale. Pollutri chieda scusa ai vastesi"

La replica di Lina Marchesani

Lina Marchesani (Pd)“Trovo che speculare e fare becera campagna elettorale in un momento così difficile per tutta la comunità, asserendo il falso e imputando comportamenti al limite del penale, sia una vergogna di cui scusarsi non con la sottoscritta, ma con i concittadini". Così Lina Marchesani replica alle critiche di Angelo Pollutri del polo civico La Buona stagione.

"Tutti i residenti o domiciliati nel Comune di Vasto che versano in uno stato di grave disagio economico a causa di assenza di reddito dovuta a perdita del lavoro o per mancanza di occupazione stabile o per diminuzione di reddito derivante dalla contrazione dell’attività lavorativa, potranno accedere al beneficio dei Bonus Covid previsto dal Decreto Ristori Ter del Governo Conte. Pertanto nessuna "fortuna" elettorale. Chi pensa che io possa “utilizzare” la grave crisi economica che cittadini o nuclei familiari stanno vivendo in questo periodo a causa della pandemia da Covid-19 per un qualche tornaconto, è pura follia oltre che una grave mancanza di rispetto per la mia integrità morale e per il ruolo istituzionale che ricopro come assessore alle Politiche Sociale del Comune di Vasto”.

“Difendo l’operato super partes dell’assessore Marchesani sulle cui decisioni istituzionali e sulla sua persona non ho nulla da obiettare”, aggiunge il sindaco di Vasto, Francesco Menna, che invita Pollutri "a divulgare a quanti versano in condizioni economiche svantaggiate legate alla crisi da Covid-19, la possibilità di presentare la domanda per accedere ai buoni spesa".

“Sull’obiettività istituzionale dell’ex sindaco di Cupello, chiariamo che non è nostro compito esprimere giudizi sul suo operato di primo cittadino", proseguono Menna e Marchesani che invitano "il signor Pollutri a ritirare le insinuazioni avanzate, che sono del tutto infondate e prive di concretezza" e affermano "che i metodi scelti per la presentazione della domanda dei buoni spesa sono trasparenti ed in linea con quelli degli altri Comuni".

"Ricordo - sottolinea Marchesani - che anche in questa seconda fase tutte le domande presentate dai cittadini verranno trasmesse, come già avvenuto nella prima fase, alla Guardia di Finanza di Vasto per i dovuti controlli. Decisione questa presa all'unanimità in Consiglio Comunale e dunque condivisa da tutti i consiglieri comunali. Ad oggi l'80% delle domande sono già state inviate dalle Fiamme Gialle di Vasto".

"La pandemia da Covid-19 - concludono Menna e Marchesani - ha purtroppo portato con sé difficoltà economiche in molte famiglie. Il Comune di Vasto è accanto ai cittadini a cui ricordiamo loro che potrà essere presentata una sola domanda per nucleo familiare e nel bando di partecipazione saranno evidenziati tutti i requisiti per accedervi, in nome della trasparenza che questa Amministrazione ha sempre avuto".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi