Dal Governo 210 milioni di euro per le attività nei Comuni al di sotto dei 5mila abitanti - Castaldi: "Sostegno per i centri afflitti dallo spopolamento"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Roma   Politica 07/12/2020

Dal Governo 210 milioni di euro per le attività nei Comuni al di sotto dei 5mila abitanti

Castaldi: "Sostegno per i centri afflitti dallo spopolamento"

210 milioni di euro per le piccole imprese nei Comuni al di sotto dei 5mila abitanti: è quanto previsto dal decreto pubblicato stamane dal Governo in Gazzetta ufficiale che intende sostenere le attività nei 3.101 comuni periferici italiani afflitti dallo spopolamento.

A darne notizia è il sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento, Gianluca Castaldi: "Penso a Comuni come, per fare qualche esempio fra quelli compresi nel decreto, Carpineto Sinello, Carunchio, San Giovanni Lipioni, Cocullo, Fano Adriano, Guilmi e Tocco da Casauria in Abruzzo; Pizzone, Castel del Giudice, Acquaviva, Collecroce, Montorio nei Frentani in Molise. Con questo provvedimento, il Governo riconosce il valore non solo economico, ma anche sociale, di chi lavora e mantiene vivi questi territori a bassa densità abitativa, ma nei quali risiedono circa 4 milioni di italiani e operano 200.000 attività. L'ammontare del contributo è calcolato in proporzione alla dimensione del Comune ed in base a criteri di perifericità".

"I 210 milioni a disposizione – aggiunge poi il senatore vastese del M5S – verranno distribuiti in tre anni, ma la quota del 2020 va spesa entro fine anno: per accedere alle quote degli anni successivi, sarà necessario aver speso interamente quanto ricevuto nell'anno precedente. Invito quindi le amministrazioni dei Comuni interessati a farne subito richiesta attraverso l'apposito bando, per non perdere questa utilissima opportunità di investimento".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi