Leggere e scrivere al tempo della pandemia: protagonisti gli studenti del Mattioli di San Salvo - La scrittura creativa a scuola si ispira all’attualità. Premiato racconto sul Covid
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


15 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Cultura 06/12/2020

Leggere e scrivere al tempo della pandemia: protagonisti gli studenti del Mattioli di San Salvo

La scrittura creativa a scuola si ispira all’attualità. Premiato racconto sul Covid

Martedì 24 novembre si è tenuta tramite videoconferenza pomeridiana su Google Meet la premiazione della terza edizione del concorso “Leggendo spicco il volo”, a cui hanno partecipato le classi 2ªA LS, 2ªB LS e 2ªA ITE dell'Istituto Mattioli-D'Acquisto di San Salvo, a completamento della prima fase dell’ormai scorso anno scolastico relativa soltanto alla lettura.

Durante l’incontro la giuria, composta dalle docenti di lettere Angela Strippoli e Stefania Vicoli, dalla prof.ssa Nadia Vinciguerra in qualità di referente del progetto e da Raffaella Zaccagna come ospite e membro onorario, ha analizzato i racconti concorrenti valutandone lessico, tematiche e messaggi trasmessi dalle singole storie. Sono state lette ed ascoltate alcune parti dei singoli racconti, che ciascuna delle classi concorrenti ha realizzato con il supporto e la guida dei propri docenti di lettere: si ringraziano per questo il prof. Panfilo D’Ercole per la 2ªA LS, la prof.ssa Sonia Vizzarri per la 2ªB LS e la prof.ssa Enia Galizia per la 2ªA ITE. 

Al termine della lettura e delle argomentazioni dei giurati sono stati rivelati i risultati del concorso, di cui è risultata vincitrice la classe 2°B LS. Il racconto vincitore, intitolato “Guerra senza armi”, tratta la tematica estremamente attuale della pandemia da Covid-19, vissuta dal padre di una bambina con sindrome di Down la cui moglie è in terapia intensiva. Il racconto ha dunque toccato profondamente sia i giurati che gli alunni presenti alla premiazione per la sua estrema contemporaneità e sensibilità nell’affrontare in una maniera leggera ma accorta tematiche così delicate. Oltre alla classe estratta come vincitrice, vi è stato anche un pari-merito tra le classi 2ªA LS e 2ªA ITE con racconti altrettanto validi sull’integrazione e sul perseguire le proprie passioni.

LEGGI IL RACCONTO - CLICCA QUI

Per quanto riguarda i premi, la classe vincitrice verrà premiata con libri omaggiati dalle librerie Il Papiro e Molière, con in aggiunta un buono in denaro, mentre le classi a pari-merito saranno premiate dalla Cartolibreria dello Stadio anch’esse con libri e un buono. 

Occorre infine riconoscere che a vincere realmente questa competizione sono stati la lettura, l’impegno e la tenacia dei ragazzi delle varie classi. Sebbene sia stato impossibile organizzare la premiazione in presenza e i racconti in gara siano stato scritti durante i mesi dello scorso lockdown, i ragazzi non si sono lasciati abbattere e con spirito entusiasta hanno partecipato alla competizione con le loro storie.

Classe 2ªB
Liceo Scientifico 
Mattioli D’Acquisto – San Salvo

Guarda le foto

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi