Sputore: "Entro fine anno sistemeremo le provinciali Luci, Madonna dei Miracoli e San Lorenzo" - Strade, il delegato provinciale replica a tre consiglieri comunali di Monteodorisio
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 02/12/2020

Sputore: "Entro fine anno sistemeremo le provinciali Luci, Madonna dei Miracoli e San Lorenzo"

Strade, il delegato provinciale replica a tre consiglieri comunali di Monteodorisio

Vincenzo Sputore La Provincia di Chieti ha stanziato 340mila euro per rimettere a posto tre strade del Vastese entro la fine dell'anno. 

Lo afferma Vincenzo Sputore, delegato provinciale alla Viabilità, rispondendo alle critiche dei consiglieri conunali della lista civica Legati per Monteodorisio, Nicola Generoso, Pierfrancesco Galante e Stefano Moretti [LEGGI]: "Già da tempo - afferma Sputore - la Provincia ha pensato alla sistemazione della strada in questione, la provinciale Luci, per la quale ha stanziato 48mila euro compresi in un progetto complessivo da 340mila euro.

I fondi serviranno anche per rimettere a nuovo, con una spesa di 80mila euro, la strada che dallo svincolo autostradale di Vasto nord sale fino a località Madonna dei Miracoli di Casalbordino e la provinciale San Lorenzo, con un impegno di speda di 145mila euro. La prossima settimana - conclude Sputore - contiamo di espletare la gara d'appalto con l'individuazione del soggetto che dovrà eseguire i lavori, da terminare entro fine dicembre". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi