Vasto   Politica 24/11/2020

Pd al centrodestra: "Fare squadra per Vasto e non per aumentare gli stipendi ai dirigenti"

La polemica - Scontro sui fondi per le opere pubbliche

Statale 16 a Vasto MarinaDi cosa parliamo - Il sindaco di Vasto, Francesco Menna, nei giorni scorsi ha chiesto alla Regione Abruzzo di accelerare sul finanziamento dei lavori necessari a completare la Via verde della Costa dei trabocchi, la pista ciclopedonale di 42 chilometri, da Francavilla al Mare a Vasto, attesa da anni. Ne è nato un botta e risposta col centrodestra: prima la replica del sottosegretario alla presidenza della Regione Abruzzo, Umberto D'Annuntiis, che ha ricordato i finanziamenti destinati a Vasto, poi la controreplica di Menna, l'intervento del consigliere regionale Manuele Marcovecchio (Lega). Ora il comunicato del comitato reggente del Pd vastese.

VASTO - Il centrodestra pensi al bene di Vasto e non all'appartenenza politica. Lo chiede il Pd di Vasto, che difende il sindaco, Francesco Menna, dopo le polemiche sui fondi regionali destinati alle opere pubbliche. Il centrodestra ne rivendica la paternità, il centrosinistra risponde attribuendoli al Masterplan firmato nel 2015 dal presidente della Regione e dal presidente del Consiglio di allora, Luciano DAlfonso e Matteo Renzi.  

I dem affermano di essere un partito senza gerarchie, né sudditanza, cosa che "trova conferma nelle denunce a volte avanzate, e vinte, dal sindaco di Vasto, Francesco Menna, contro il governo regionale a guida Pd". 

"Vorremmo ricordare al centrodestra, che il Masterplan, definito da loro stessi il libro dei sogni, ha permesso alla stessa Giunta regionale a guida Marsilio di realizzare opere che non si sarebbero mai realizzate senza quel libro dei sogni, divenuto nel frattempo libro dei fatti". Il Pd e Menna invitano chiunque sia interessato "a varcare la soglia del municipio e prendere visione delle lettere, dei documenti, degli atti riguardanti" la Via verde e la variante alla Statale 16. Sollecitano gli esponenti del centrodestra, "che intervengono senza cognizione di causa e senza neanche metterci la faccia", a fare squadra nell'interesse di Vasto.

"L'ex governatore D'Alfonso, nel Masterplan, aveva destinato fondi per l'acquisto degli immobili delle ex stazioni ferroviarie insistenti sulla Via Verde Costa dei Trabocchi. Se ora questi fondi non si trovano più - attacca il Pd - è perché forse sono stati destinati al Napoli Calcio, al Festival del Cartone Animato, all'aumento degli stipendi di dirigenti e direttori delle Asl".

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi