Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


18 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lentella   Politica 24/11/2020

Moro e la variante alla SS 16: "Ma quale referendum, esiste la soluzione votata da 28 Comuni"

Il sindaco di Lentella torna a proporre la variante dell’entroterra

Carlo Moro"Ma quale referendum, per decidere cosa? Ribadisco che la variante già esiste, deliberata da 27 amministrazioni comunali di Medio e Alto Vastese". Il sindaco di Lentella, Carlo Moro, si inserisce nel nuovo dibattito sulla variante alla Statale 16 e sull'ipotesi di referendum emersa durante l'ultima puntata di TimeOut, il format video di zonalocale.it [GUARDA], riproponendo il proprio cavallo di battaglia: il tracciato che, partendo dalla zona del Cotir-Vasto Nord-fondovalle Sinello, arriva sulla fondovalle Cena per poi proseguire sulla fondovalle Treste fino alla Statale 650 "Trignina". Su tale progetto i Comuni di Medio e Alto Vastese si erano espressi favorevolmente in consiglio con apposita delibera.

La variante che abbraccerebbe l'entroterra però non sembra essere valutata tra le soluzioni percorribili dall'Anas. "È una visione del futuro perché guarda molto in là – sottolinea Moro – e non uno spostamento di qualche centinaio di metri. Permetterebbe davvero di alleggerire il traffico sulla costa e sicuramente uno sviluppo delle aree interne. Una variante simile, soprattutto, si realizzerebbe con costi bassissimi perché le strade già ci sono e andrebbero solo adeguate: verrebbe a costare 4-5 volte in meno di tutte le altre ipotesi, con 50-60 milioni di euro si completerebbe il tutto rendendolo immediatamente fruibile". 

"Il referendum a cosa servirebbe? Questa soluzione è voluta da tutte le amministrazioni comunali di Medio e Alto Vastese con delibere. Ribadisco l'invito al Comune di Vasto e San Salvo di rivedere le posizioni e sposare la causa del Medio e Alto Vastese".

Infine, se davvero si deciderà di interpellare la popolazione (eventualità che ha registrato la contrarietà del M5S, LEGGI), il primo cittadino propone: "Si inserisca nel referendum anche la Vasto Nord/ F.T.Trignina via Valle Cena, facendo votare tutto il territorio".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi