Loggia Amblingh, al via il consolidamento. Menna: "Interventi nelle zone più fragili" - Consegnati i lavori per scongiurare il rischio frane: costeranno 800mila euro
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 24/11/2020

Loggia Amblingh, al via il consolidamento. Menna: "Interventi nelle zone più fragili"

Consegnati i lavori per scongiurare il rischio frane: costeranno 800mila euro

Al via il consolidamento del costone orientale della Loggia Amblingh a Vasto. Alla presenza del vicesindaco Giuseppe Forte, sono stati ufficialmente consegnati i lavori all'Impresa Costruzioni Pubbliche Porcinari Srl di Montorio al Vomano che si è aggiudicata la gara di appalto.

Ad apporre la firma, il dirigente del settore Lavori Pubblici, Luca Mastrangelo, il progettista e direttore dei lavori, Saverio Coltellacci, il responsabile unico del procedimento, Luca Giammichele e i tecnici del settore. È stato inoltre effettuato un accurato sopralluogo nell'area interessata dall'intervento che è stato finanziato per un importo di 800mila euro.

"Arriva a compimento un'altra importante opera pubblica voluta dall'amministrazione comunale che tra gli interventi più urgenti da realizzare aveva posto il consolidamento delle zone più fragili del territorio". Così il sindaco Francesco Menna ha commentato l'odierno adempimento burocratico che apre la strada all'intervento tecnico che dovrebbe prendere l'avvio già la prossima settimana. "Il consolidamento del costone orientale della città – ha aggiunto il primo cittadino - era tra le priorità di questa amministrazione che si è battuta anche per la salvaguardia del costone sovrastante il viale di accesso al Porto di Punta Penna, Viale Marinai d'Italia, dove è presente un consistente insediamento abitativo dell'Ater. Quell'opera, per un importo di 750mila euro (primo lotto), è stata realizzata nei mesi scorsi ed ora ci si appresta a bandire la gara per l'affidamento del secondo lotto di pari importo".

Particolarmente soddisfatto della consegna dei lavori l'assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Forte che ha seguito costantemente l'iter del procedimento. "Mi sia consentito di rivolgere un caloroso ringraziamento ai tecnici del settore Lavori pubblici del Comune di Vasto – ha dichiarato il vicesindaco - che, sebbene in numero ridotto, hanno prodotto in questi ultimi anni una mole consistente di progetti e di lavori che stanno trovando concretezza. Interventi che ci consentiranno di poter produrre un bilancio molto lusinghiero di opere pubbliche realizzate nell'interesse della nostra collettività. L'intervento previsto nell'area compresa tra Piazza Marconi e la Loggia Amblingh è molto ardito e prevede il ricorso a tecniche esecutive molto avanzate".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi