Squalifica di Iannone, da Valencia i messaggi di vicinanza dei piloti della MotoGp - Rossi: "Quattro anni sono un tempo infinito"
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 13/11

Squalifica di Iannone, da Valencia i messaggi di vicinanza dei piloti della MotoGp

Rossi: "Quattro anni sono un tempo infinito"

Arrivano da Valencia, dove nel weekend si corre l'ultimo gran premio della stagione 2020 della MotoGp, i messaggi di vicinanza dei piloti ad Andrea Iannone. Già nelle ore successive alla pesante sentenza del Tas di Losanna, che ha squalificato il pilota di Vasto per quattro anni [LEGGI], alcuni suoi colleghi gli avevano dimostrato affetto e vicinanza con messaggi sui social. 

Dalla Spagna l'Aprilia è tornata a dimostrare il pieno sostegno a Iannone con una camminata di gruppo in pista e una videdochiamata con il pilota [LEGGI]. Altri suoi colleghi, intervenendo ai microfoni di SkySport, hanno espresso il loro pensiero sulla vicenda [LEGGI].

"Mi dispiace moltissimo per la squalifica di Andrea, 4 anni sono davvero tanti - ha detto Valentino Rossi -. 18 mesi mi sembrava una cosa normale, più gestibile, 4 anni invece sono un tempo infinito. Posso capirlo e pensare come si senta adesso. Gli è stata tolta la sua ragione di vita, la sua passione più grande, gli sono vicino".

Per Franco Morbidelli "se è stata veramente una contaminazione significa che bisogna stare molto attenti in futuro, 4 anni sono davvero tanti. Il messaggio che mi sento di mandargli è un forte abbraccio, il più forte possibile. Mi dispiace tantissimo per quanto gli stia succedendo, Andrea è una persona trasparente, credo nella sua buona fede. Spero che rimanga forte in quasto periodo".

E Alex Rins, che ha condiviso con lui l'esperienza in Suzuki, dice: "Per me è una triste notizia la squalifica a 4 anni di Iannone, lui è un pilota con tantissimo talento, abbiamo corso nello stesso team per 2 anni, è una bellissima persona, mi dispiace tanto. Deve restare tranquillo e aspettare".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi