"Non basta esprimere solidarietà, le istituzioni investano in controlli e sicurezza" - Uomo morto per caduta dall’impalcatura, Marchese: "Diritto alla vita prima di tutto"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Politica 13/11

"Non basta esprimere solidarietà, le istituzioni investano in controlli e sicurezza"

Uomo morto per caduta dall’impalcatura, Marchese: "Diritto alla vita prima di tutto"

Gabriele Marchese"Alle istituzioni dico che non basta esprimere la solidarietà, loro hanno il compito, oltre che il dovere, di fare di più. Bisogna rafforzare la prevenzione e i controlli, investire in sicurezza e lavorare affinché simili tragedie non accadano più. Il diritto alla vita viene prima di tutto". Lo afferma l'ex sindaco di San Salvo, Gabriele Marchese, dopo la morte di un operaio di 59 anni, Nicola Di Biase, a seguito della caduta di due giorni fa da un'impalcatura [LEGGI].

"Nicola - racconta Marchese - lo conoscevo di vista, ma conosco bene il figlio, un bravissimo ragazzo che sta imparando un mestiere al fine di garantirsi un futuro. Questo ennesimo incidente ha scosso ancora una volta l'opinione pubblica, ma al di là dell'emotività del momento credo che nei prossimi giorni tutto tornerà nell'indifferenza generale".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi