Contagi nei centri del Vastese: attività didattica in presenza sospesa in diversi Comuni - A Vasto e San Salvo gli appelli dei sindaci a rispettare le norme
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 12/11

Contagi nei centri del Vastese: attività didattica in presenza sospesa in diversi Comuni

A Vasto e San Salvo gli appelli dei sindaci a rispettare le norme

Filippo MarinucciCasalbordino, sospensione in tutte le scuole - Il sindaco Filippo Marinucci ha emesso un'ordinanza con la quale dispone la sospensione delle attività didattiche in tutte le scuole cittadine da domani fino al 21 novembre prossimo. A Villalfonsina prolungata la sospensione, disposta qualche giorno fa, fino allo stesso giorno. A Scerni e Pollutri le scuole sono già chiuse da diversi giorni e per gli alunni è stata disposta la Didattica A Distanza.

Fresagrandinaria, sospese attività didattica in presenza alle medie - A Fresagrandinaria il plesso della scuola secondaria (frequentato anche dagli alunni di Lentella) di primo grado è stato isolato, sono quindi sospese le attività didattiche in presenza fino a data da destinarsi. A disporlo è stato il dirigente scolastico Vincenzo Parente dopo l'accertamento di una positività nel corpo docente. Il sindaco Lino Giangiacomo aggiunge che l'insegnante contagiato presta servizio nel plesso solo una volta a settimana e sono già trascorsi sette giorni dall'ultima presenza.

San Salvo, 4° dipendente comunale contagiato - Altri 7 contagiati a San Salvo, dove sale a 82 il numero degli attualmente positivi al Covid-19. "Tra questi da segnalare la positività di un altro dipendente comunale, è il quarto che si è registrato nel medesimo ufficio dove si è verificato il primo caso", dice la sindaca, Tiziana Magnacca. "Si raccomanda sempre e dovunque l'uso della mascherina, il sistanziamento e di limitare sl minimo gli spostamenti anche in considerazione dell'ultimo Dpcm e delle limitazioni a seguito dell'Abruzzo nella zona arancione". 

Vasto, appello di Menna - Evitare assembramenti. È l'appello rivolto ai giovani dal sindaco di Vasto, Francesco Menna. Ieri il capo dell'amministrazione comunale e l'assessora alle Politiche scolastiche, Anna Bosco, hanno incontrato i dirigenti delle scuole dell'obbligo "e abbiamo preso la decisione di andare avanti non essendoci, ad oggi, dati o presupposti per la chiusura. Naturalmente, va affrontata quotidianamente la vicenda in base ai dati che arriveranno, aspettando le decisioni della Regione Abruzzo e del governo nazionale", dice Menna nel video pubblicato sul suo profilo Facebook. Faccio un appello ai giovani e ai genitori affinché ci sia il massimo senso di responsabilità".

In aggiornamento

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi