Loggia Amblingh, Forte: "È stato necessario modificare il progetto. A breve il via ai lavori" - La replica del vicesindaco alla polemica del M5S
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 10/11

Loggia Amblingh, Forte: "È stato necessario modificare il progetto. A breve il via ai lavori"

La replica del vicesindaco alla polemica del M5S

Giuseppe ForteÈ stata una revisione del progetto ad allungare i tempi degli interventi di consolidamento della Loggia Amblingh di Vasto. "Comunque l'avvio dei lavori è previsto entro pochissimo tempo": così l'assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Forte, replica al Movimento 5 Stelle, che ha criticato l'amministrazione per i ritardi [LEGGI].

Con una nota diramata nel pomeriggio, il vicesindaco intende "precisare che i ritardi per l’avvio del cantiere sono riconducibili ad un aggiornamento del progetto esecutivo alla luce dei rilievi effettuati nelle scorse settimane dal tecnico progettista e dall’impresa incaricata dell’esecuzione dei lavori. 

Non a caso, dopo la pulizia dell’area la morfologia della scarpata è apparsa leggermente modificata rispetto al progetto avviato negli anni passati. Dai rilievi tecnici sono emersi elementi che hanno consigliato una revisione progettuale ed una riprogrammazione dell’intervento. Comunque - conclude Forte - l’avvio dei lavori è previsto entro pochissimo tempo".

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi