Nella chiesa del Carmine si celebra la memoria liturgica di San Teodoro - Il Santo patrono della città dal 1751 al 1827
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Eventi 08/11

Nella chiesa del Carmine si celebra la memoria liturgica di San Teodoro

Il Santo patrono della città dal 1751 al 1827

Lunedì 9 novembre, la parrocchia di San Giuseppe e la Confraternita di Maria Santissima del Carmine promuovono due appuntamenti per celebrare la memoria liturgica di San Teodoro Martire, già patrono della Città del Vasto dal 1751 al 1827.

Come si apprende dalla preziosa "Storia di Vasto" di Luigi Marchesani, il corpo del Santo Martire giunse Vasto il 4 dicembre del 1751, fu accolto solennemente dalla comunità ecclesiale della Collegiata Insigne di San Pietro ed acclamato Patrono dal popolo radunato nell'area di Porta Nuova. L'urna del Santo fu condotta processionalmente nell'omonima Chiesa, ubicata nell'odierna Via San Francesco d'Assisi, e, nel secolo scorso, posizionata presso l'Altare del transetto destro della Chiesa del Carmine.

Nella chiesa della Madonna del Carmine, lunedì 9 novembre, ci sarà alle 16.30 la recita del Santo Rosario, alle 17 la celebrazione eucaristica presieduta da Don Giovanni Pellicciotti. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi