Cioccolatini della ricerca: "Alle iniziative Airc la città di Vasto risponde sempre presente" - Il pensiero del Comitato alle persone recentemente scomparse a Vasto
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 08/11

Cioccolatini della ricerca: "Alle iniziative Airc la città di Vasto risponde sempre presente"

Il pensiero del Comitato alle persone recentemente scomparse a Vasto

"Come al solito Vasto risponde presente alle iniziative AIRC (Associazione Italiana Ricerca sul Cancro) ed anche nella giornata di raccolta fondi con l’appuntamento dei Cioccolatini della Ricerca si registra il tutto esaurito". È con soddisfazione che il comitato cittadino dell'Airc traccia il bilancio dell'edizione 2020 dei Cioccolatini della Ricerca. 

Quest'anno, per le limitazioni imposte dal recente Dpcm, non ci sono stati i tradizionali gazebo in piazza Rossetti e in piazza Rodi per raccogliere fondi per la ricerca grazie alla vendita dei cioccolatini. Ma i volontari non si sono persi d'animo e sono così stati istituiti dei punti di raccolta, grazie alla collaborazione di due commercianti vastesi, che hanno funzionato anche da smistamento per i cioccolatini prenotati online e consegnati poi a domicilio. 

È stata "una giornata particolarmente triste per la nostra Vasto per le recenti perdite che hanno segnato la nostra città, alle quali il comitato AIRC Vasto dedica questa raccolta fondi. Tali dipartite ci spingono maggiormente ad insistere nel sostenere la ricerca, unico modo per combattere questo orrendo male

Grazie ai volontari AIRC Vastesi che hanno collaborato in questa raccolta fondi: Francesco Iannucci, Piergiorgio Molino, Angela Iannucci, Valeria Mercurio, Monica di Kilograno e Pierpaolo de L’Edicola il Chiosco".

I GIORNI DELLA RICERCA - L'INTERVISTA ALLA PROFESSORESSA EMMA DI CARLO >>> LEGGI



di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi