Tornano i Cioccolatini della ricerca: i volontari Airc li consegneranno a casa - Si possono prenotare online. Sabato disponibili in due attività commerciali
 
Vasto   Attualità 06/11

Tornano i Cioccolatini della ricerca: i volontari Airc li consegneranno a casa

Si possono prenotare online. Sabato disponibili in due attività commerciali

Anche quest'anno torna l'appuntamento con i Cioccolatini della Ricerca, appuntamento autunnale per sostenere la ricerca sul cancro dell'Airc. Non ci sarà il tradizionale appuntamento nelle piazze di tutta Italia ma i volontari Airc non faranno mancare il loro impegno.

"È un periodo particolare quello che stiamo vivendo ma non perdiamo la speranza e soprattutto non dimentichiamoci dei più deboli - spiegano i volontari vastesi -. Anzi, con un semplice gesto possiamo fare sentire la nostra vicinanza in questo periodo di distanza. 

Come da disposizioni dell'ultimo Dpcm i volontari Vastesi dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro non potranno essere presenti in piazza, ma potrete acquistare ugualmente i cioccolatini Lindt e contribuire alla ricerca prenotandoli online [CLICCA QUI]. Provvederemo a consegnarli direttamente a casa tua!".

Inoltre, sabato 7 novembre, si potranno acquistare i cioccolatini Lindt, con una donazione di 10 euro, nella pizzeria Kilograno in via Giulio Cesare, 67 a Vasto e nell'edicola di piazza Rodi - di fronte la Chiesa di Stella Maris, a Vasto Marina.

"Il nostro contributo può fare la differenza nella lotta contro il cancro! Sosteniamo la ricerca per rendere il cancro sempre più curabile. A distanza ma uniti sempre!".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi