Metamer premiata da Intesa San Paolo tra le Imprese vincenti 2020 - La soddisfazione dell’ad Nicola Fabrizio
Scopri di più CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Metamer premiata da Intesa San Paolo tra le Imprese vincenti 2020

La soddisfazione dell’ad Nicola Fabrizio

C'è la Metamer di San Salvo tra le 12 Imprese vincenti di Lazio, Sicilia, Sardegna, Abruzzo, Molise scelte da Intesa San Paolo dopo una selezione tra oltre 4mila autocandidature. Nell'evento online di giovedì 5 novembre ci sarà la premiazione della società abruzzese di vendita gas, luce e soluzioni di efficienza energetica. 

Il programma di Intesa San Paolo premia l'eccellenza delle piccole e medie imprese in Italia, con un'attenzione particolare alla sostenibilità, alla tipicità dei territori e al loro rilancio. L’obiettivo è valorizzare quegli imprenditori che, con dedizione e costanza, affrontano e superano le difficoltà di ogni giorno per salvaguardare l'eccellenza italiana e la ricchezza dei diversi territori nel nostro Paese, tentando in questo modo di reagire alla crisi. I criteri di eccellenza valutati per il riconoscimento sono: investimenti e innovazione, sostenibilità, persone e competenza, internazionalizzazione, rapporto con il territorio, ricambio generazionale. 

"La nostra strategia affonda le proprie radici sull'analisi dei trend e dei fattori di cambiamento che stanno profondamente trasformando il mondo delle utilities e dei servizi in modo progressivo - commenta Nicola Fabrizio, amministratore delegato di Metamer e vicepresidente Comitato PMI di Confindustria Chieti-Pescara -. Pone le basi sulle competenze, sulla scelta di un posizionamento chiaro e differenziante, sullo sviluppo di una cultura di customer centricity e sulla identificazione di un ruolo in termini di Responsabilità sociale. Di fatto, una strategia di generazione di valore per tutti gli stakeholder.

Per quanto riguarda il futuro, i nostri piani di crescita prevedono un raddoppio dimensionale puntando su due driver principali: allargamento costante dello scopo geografico e ampliamento graduale dello scopo di prodotto per offrire un range maggiore di prodotti e servizi più efficienti ai nostri clienti. La realizzazione di tale strategia ci pone di fronte due temi particolarmente impattanti: l’innovazione e la digitalizzazione, senza compromettere la centralità del cliente - prosegue Nicola Fabrizio -. Ringrazio Intesa San Paolo per il riconoscimento e tutti coloro che collaborano a vario titolo nel progetto Metamer per l'impegno e la dedizione profusi".

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi