CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 03/11/2020

Scuole primarie e secondarie di I grado, il Comune attiva servizio di pre-post scuola

Bosco: "Abbiamo valutato esigenze e difficoltà delle famiglie"

È attivo il servizio di pre e post scuola erogato dal Comune di Vasto. L'amministrazione comunale informa le famiglie che è possibile fare richiesta per il servizio che consiste nell'accoglienza, vigilanza e assistenza agli alunni delle scuole primarie e secondarie di I grado, e viene svolto da operatori specializzati nel settore educativo.

Pre e post scuola saranno attivi nei giorni di apertura scolastica, dal lunedì al venerdì nelle seguenti fasce orarie: 7:30 – 8:00 circa, 13:00-13.30/14:30-14:30, in base all’orario di uscita degli studenti. Il modulo per l'iscrizione può essere rinviato all'indirizzo e-mail ufficioscuole@comune.vasto.ch.it.

"Dopo aver vagliato ed analizzato le esigenze reali e le difficoltà di molte famiglie - dichiara l'assessore alle Politiche scolastiche, Anna Bosco - abbiamo scelto di introdurre questo servizio anche per gli studenti che vanno a scuola accompagnati dai familiari". 

Le famiglie degli alunni che sceglieranno di avvalersi dei servizi di pre e post scuola parteciperanno alla copertura dei relativi costi di gestione, attraverso una retta il cui importo è stabilito con deliberazione di giunta comunale. Tariffa stabilita in misura mensile unica per tutti gli utenti in base al reddito. Sono previste riduzioni del 50% qualora si scelga di usufruire solo del pre o del post scuola. La natura della tariffa, quale contribuzione dovuta al costo della prestazione complessiva, comporta la sua corresponsione indipendentemente dalle giornate e dal tempo di effettiva fruizione del servizio.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi