Daniele Di Cicco vince l’interregionale Supermoto, sul podio De Filippis e Del Bonifro - A Cecina l’ultima tappa per i tre piloti del Vastese
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Monteodorisio   Sport 03/11

Daniele Di Cicco vince l’interregionale Supermoto, sul podio De Filippis e Del Bonifro

A Cecina l’ultima tappa per i tre piloti del Vastese

Come da pronostico Daniele Di Cicco ha conquistato la vittoria nella categoria S1 open del Campionato interregionale Supermoto Centro Sud Italia. Il pilota di Monteodorisio si è presentato all'ultima gara di Cecina da leader della classifica e con un vantaggio che gli permetteva di scendere in pista con la massima tranquillità, chiudendo entrambe le gare al secondo posto dietro a Romano e salendo così sul gradino più alto del podio del campionato e aggiungendo un altro trofeo alla sua già ricca bacheca. 

Secondo posto in campionato nella categoria S3 per Antonio De Filippis, alla sua prima esperienza nella disciplina. Il giovane pilota del DDC Racing Team sul tracciato toscano ha dato battaglia, riuscendo a vincere sia gara 1 che gara 2 e ottendo così il primo posto di giornata. Ma il regolamento della stagione, che prevede lo scarto della peggior gara per la classifica finale, gli ha impedito di conquistare un successo nella sua categoria che avrebbe meritato. De Filippis ha chiuso a pari punti con Andrea Iezzi che però ha vinto il titolo superando il cupellese per una manche vinta in più.

Chiude l'interregionale al terzo posto Lorenzo Del Bonifro, anche lui debuttante con la Supermoto. In sella alla moto preparata da suo padre Nico Racing, è stato penalizzato da una caduta in gara 1 - fortunatamente senza conseguenze nonostante sia stato colpito da una moto che lo seguiva - ed ha poi lottato con coraggio in entrambe le prove consolidando così la sua terza posizione nella classifica generale della categoria S4.

"È andata bene e sono contento per questo titolo conquistato in una stagione che si è svolta con tante difficoltà a causa della pandemia - ha commentato Daniele Di Cicco -. Siamo riusciti comunque a portarla a termine e ringrazio il team e gli sponsor che ci accompagnano sempre con passione. Faccio i miei complimenti anche ad Antonio e Lorenzo, con cui ho condiviso questa avventura, per come hanno lottato in ogni gara".

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi