Proseguono i lavori in piazza Umberto I: "Se non ci saranno problemi, a breve la riapertura" - Marinucci: "Abbiamo la responsabilità di lavorare bene nel rispetto dei cittadini"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Proseguono i lavori in piazza Umberto I: "Se non ci saranno problemi, a breve la riapertura"

Marinucci: "Abbiamo la responsabilità di lavorare bene nel rispetto dei cittadini"

Piazza Umberto IA Casalbordino continuano i lavori in piazza Umberto I: dopo la rimozione del sottofondo esistente e la sistemazione della nuova tubatura della condotta dell'acqua, è tutto pronto per la posa della pavimentazione.

"Stiamo portando avanti il nostro programma politico - afferma il sindaco Filippo Marinucci -. Come in ogni Ente, ci sono situazioni che potrebbero essere migliorate, ma noi continuiamo a lavorare per il bene della cittadinanza. La nostra amministrazione si attiva e abbiamo la responsabilità di lavorare bene per rispettare le promesse politiche. Non ci sono opposizioni che tengano, la nostra responsabilità è totale verso la comunità e il programma politico".

E sull'esecuzione dei lavori aggiunge: "Se non ci saranno intoppi tecnici, a breve ci sarà la riapertura".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi