Commemorazione dei defunti: a Vasto cimitero aperto dalle 8 alle 17, si entra con la mascherina - Le indicazioni dell’amministrazione comunale
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


29 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 28/10

Commemorazione dei defunti: a Vasto cimitero aperto dalle 8 alle 17, si entra con la mascherina

Le indicazioni dell’amministrazione comunale

In vista della imminente Commemorazione dei defunti il cimitero di Vasto resterà aperto  dalle ore 8 alle ore 17 e la vendita dei fiori sarà regolare. I volontari del gruppo comunale della Protezione civile provvederanno a controllare negli orari di maggior afflusso gli ingressi per l’accesso e l’uscita dei visitatori, ed il rispetto delle prescrizioni per il contenimento del Covid-19. I cittadini dovranno entrare con la mascherina regolarmente indossata.

“L’emergenza epidemiologica in atto - hanno dichiarato il sindaco di Vasto, Francesco Menna e l’assessore con delega al Cimitero Comunale, Gabriele Barisano -  impone  l'adozione di misure adeguate per prevenire situazioni che possano favorire la trasmissione del contagio come gli assembramenti di persone. In quest'ottica, considerato il gran numero di  cittadini che in occasione della festa di Ognissanti visiteranno il cimitero rinnoviamo l’invito all'uso costante della mascherina coprendo bocca e naso. Durante la visita occorrerà mantenere il distanziamento di almeno un metro tra le persone. Chiediamo a tutti coloro che intendono fare visita ai propri defunti a non raggiungere il cimitero nella sola giornata di domenica 1 novembre". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi