SportAbilità, il 17 ottobre il convegno conclusivo del progetto di Anfass Vasto - "Nel progetto cura, riabilitazione, integrazione sociale e contrasto all’esclusione"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 13/10/2020

SportAbilità, il 17 ottobre il convegno conclusivo del progetto di Anfass Vasto

"Nel progetto cura, riabilitazione, integrazione sociale e contrasto all’esclusione"

Si terrà sabato 17 ottobre alle 17.00 nell'auditorium della Parrocchia San Paolo Apostolo a Vasto, il convegno conclusivo del progetto di Anfass Vasto "SportAbilità: i 4 elementi per l'inclusione". Il progetto, rivolto alle persone con disabilità, ha permesso di sviluppare le abilità motorie, importanti per lo sviluppo cognitivo, senza tralasciare l'aspetto ludico.

"Il progetto individuale – spiegano - comprende oltre alla valutazione diagnostico-funzionale, le prestazioni di cura e riabilitazione, i servizi alla persona per il recupero e integrazione sociale e contrasto all'esclusione. Senza dimenticare il sostegno familiare e volto all'autonomia delle persone con disabilità".
Inserito anche il "progetto di vita" (L. 328/2000 art. 14), sempre presente nelle attività Anffas Vasto.

Nel corso del convegno verrà proiettato un breve filmato con le esperienze vissute in questo anno dai protagonisti Anffas e da chi ha scelto di percorrere questa innovativa e preziosa iniziativa. L'ingresso all'evento è libero con mascherina e registrazione fino a esaurimento posti nel rispetto delle normative vigenti. Prenotazione obbligatoria al numero: 327.1812855

L'Ente capofila è l'Anffas Vasto e hanno aderito come partner: Fondazione Bcc della Valle del Trigno, Istituto comprensivo I Paolucci - Spataro, Vasto; Parrocchia San Paolo Apostolo, Vasto.
Partner esterni: Comune di Vasto; Comune di Pollutri; Istituto superiore IIS E.Mattei di Vasto.

Numerose le realtà sportive che hanno collaborato:
Sezione sci: Albergo Col del Sole, Tresché Conca, Associazione Spav Team (maestri di sci per la disabilità)
Sezione vela: Circolo nautico velico di Vasto, Dr. Nicola Mastrovincenzo
Sezione palestra: Energy Life-Fitness 2.0 di Vasto
Sezione Sup: Ads Le Vele di Vasto con Marco Salcito
Sezione Frisbee: Federazione italiana Flying Disc, istruttore Domenico Salvatorelli
Sezione Calcetto: Parrocchia San Paolo Apostolo, Don Gianni Sciorra con la partecipazione dei giocatori della Vastese Virtus e della Promo Tennis
Sezione Pallavolo: Roberta Bellano e Dario De Roid

Gli organizzatori ringraziano: la Parrocchia San Paolo Apostolo Vasto per il coordinamento; il campo di pallavolo a Vasto Marina, Rotary Club Vasto per la donazione delle attrezzature. I volontari che hanno accompagnato tutte le attività con impegno, gioia e dedizione.
I professionisti: la psicologa Daniela Tarantino, a supporto attività partecipanti e coordinamento volontari, genitori e personale sportivo. ça pedagogista  Catia Tinari per supporto genitori, famiglie con incontri di sensibilizzazione, formazione e educazione all'inclusione. La dottoressa Pedrinazzi Marilena: struttura progetto di vita individuali. Il dottor Luigi Sangalli e Fabio Tognon per il supporto pedagogico scientifico e formazione nelle scuole e famiglie per apprendimento strumenti operativi per lo sviluppo di competenze cognitive nella disabilità.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi