Studente positivo al Covid-19, in quarantena classe dell’Ipsia - La direzione: "Già fatta la sanificazione straordinaria della scuola"
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 11/10

Studente positivo al Covid-19, in quarantena classe dell’Ipsia

La direzione: "Già fatta la sanificazione straordinaria della scuola"

L'Ipsia di San Salvo (foto di repertorio)"Uno studente dell’Ipsia di San Salvo, indirizzo Manutenzione e Assistenza Tecnica, è risultato positivo al Covid-19". Lo comunica l'Istituto omnicomprensivo Mattioli-D'Acquisto.

"Il ragazzo, residente in altra regione e già assente da qualche giorno, è asintomatico ed è stato sottoposto a tampone nell’ambito del tracciamento dei contatti stretti di un congiunto, sempre studente della Scuola, che presentava sintomi sospetti, ma è risultato invece negativo al tampone molecolare.

La scuola, allertata dalla Asl numero 2, ha immediatamente attivato le procedure previste dal Protocollo dell’Istituto Superiore di Sanità ed ha fornito l’elenco dei contatti e tutti i dati necessari al tracciamento al Dipartimento di Prevenzione, che sta attuando le misure necessarie in base alle caratteristiche e alle tempistiche del caso: la classe è posta in quarantena per la sorveglianza sanitaria e seguirà le lezioni a distanza; studenti e docenti coinvolti saranno sottoposti a tampone.

Gli ambienti dell’Istituto, già sanificati negli scorsi giorni in via precauzionale con strumentazione apposita in dotazione alla Scuola, sono stati oggetto di una sanificazione straordinaria operata da una ditta specializzata nel pomeriggio di oggi e le altre classi dell’istituto continueranno a frequentare regolarmente le lezioni.

La rilevazione di questo caso, asintomatico e intercettato in maniera indiretta, deve far riflettere tutti sull’importanza di rispettare scrupolosamente le regole di prevenzione e sull’efficacia strategica della procedura di tracciamento dei contatti, in grado di individuare episodi di contagio in tempi brevi".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi