Tennistavolo Vasto, al via la stagione agonistica e le attività di scuola e amatori - La società pongistica vastese ha una nuova sede per allenamenti e partite
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


25 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 10/10

Tennistavolo Vasto, al via la stagione agonistica e le attività di scuola e amatori

La società pongistica vastese ha una nuova sede per allenamenti e partite

Meno di un mese per l'avvio dei campionati di tennistavolo che vedranno il Tennistavolo Vasto impegnato con ben nove squadre tra competizioni maschili e femminili. La società vastese del presidente Stefano Comparelli sarà impegnata in D2 con tre squadre, in C2 e C1 nazionale maschile. La squadra di punta sarà la formazione femminile che militerà in A2, poi ci saranno le ragazze della C regionale e la squadra che parteciperà al concentramento nazionale di Terni con l'obiettivo della promozione.

Da quest'anno il TT Vasto ha un nuovo Centro di Tennistavolo dedicato, in corso Mazzini 338 a Vasto, dove ospitare gli allenamenti del settore agonistico e i corsi della scuola di tennistavolo che coinvolge sempre più bambini (dai 6 anni in su) e ragazzi. Qui si giocheranno anche le sfide dei diversi campionati tranne quelle della A2 che si svolgeranno in concentramenti. Ed è notizia di ieri che Vasto ospiterà uno dei concentramenti del girone D della A2 che, insieme alle vastesi, vedrà protagoniste Muravera, Astra Valdina, Casamassima, P.G. Frassati Napoli ed Eureka Roma. 

Nel nuovo centro della società vastese sono state predisposte 5 aree di gioco stabili ed una attrezzata con un robot sparapalline utile per gli allenamenti individuali e l'affinamento dei gesti tecnici. "Tutto viene fatto ovviamente sempre all’insegna della massima sicurezza e del rigore nell’osservazione dei protocolli anti-Covid  emanati anche dalla Federazione Italiana Tennistavolo - spiega il Tecnico e responsabile Covid Michele Ciaffi -. La sanificazione di tavoli e palline è costante, l’utilizzo della mascherina da parte dei tecnici è prerogativa dalla quale si prescinde solo quando il distanziamento è garantito, anche se a questo basterebbe la lunghezza del tavolo che è in grado di garantire la lontananza richiesta". 

La scuola tennistavolo e gli allenamenti del settore agonistico sono guidati, oltre che da Ciaffi, dai tecnici Paolo Caserta, Stefano Comparelli e Marzia Comparelli. "A breve dovremmo ricevere il brevetto di Scuola di terzo livello assegnato dalla Federazione a quelle associazioni che fanno della qualità del loro servizio un punto di forza e di prestigio", ha annunciato il D.S. e Responsabile tecnico Paolo Caserta.

Il presidente del TT Vasto, oltre che presidente Fitet Abruzzo, Stefano Comparelli, ha sottolineato che "da quest’anno verrà data attenzione anche al settore dei cosiddetti Amatori che fino ad oggi non è stato particolarmente incentivato dall’Associazione. Vogliamo dare più spazio e tutti quelli che nella loro gioventù si sono divertiti con il ping pong e vogliono tornare a farlo. Per loro prevederemo degli orari e dei giorni dedicati così che possano divertirsi come meglio credono tra loro e per chi lo vorrà sarà a disposizione, anche per loro, un tecnico per il miglioramento del proprio livello di gioco".

Per tutte le informazioni è possibile contattare l'associazione sportiva sulla pagina facebook [clicca qui] o al numero 3469555029.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi