Magnacca e maggioranza: "È ora di abbassare i toni. San Salvo non ha bisogno di tutoraggi" - Autoporto ed e-commerce, "Si pensi alle famiglie"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Politica 06/10/2020

Magnacca e maggioranza: "È ora di abbassare i toni. San Salvo non ha bisogno di tutoraggi"

Autoporto ed e-commerce, "Si pensi alle famiglie"

Tiziana MagnaccaUn nuovo appello ad abbassare i toni sull'ipotesi di insediamento di un centro e-commerce al posto dell'autoporto arriva dal sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca, la giunta, il presidente del consiglio e i capigruppo del consiglio comunale. Qualche ora fa un simile appello al silenzio era arrivato dal senatore Gianluca Castaldi [LEGGI].

In un comunicato firmato dal primo cittadino insieme a Eugenio Spadano, Carla Esposito (San Salvo Città Nuova), Emanuela De Nicolis (Per San Salvo), Marica Zinni (Lista Popolare), Giancarlo Lippis, Maria Travaglini, Tonino Marcello, Fabio Raspa e Tony Faga si legge:
"Gli investimenti produttivi  sul territorio abruzzese vanno sempre auspicati. Abbiamo apprezzato i toni e la difesa del territorio da parte del sindaco di Fossacesia [LEGGI]. È un dovere di ogni comunità amministrativa locale, cosi come lo è per l'amministrazione di San Salvo, difendere San Salvo e il Vastese.
Tuttavia temiamo che lo scontro fra territori abruzzesi non sia più nell'agenda di chi deve investire. Non è neppure molto difficile capire che lo scontro non sia fra il Sangro e il Trigno. Lo scontro è oramai fra l'Abruzzo ed altre regioni confinanti.

Quindi riteniamo che, vista la fase avanzata delle procedure che investono il territorio di San Salvo e la cantierabilità dell'investimento, non rimanga che la scelta fra questo sito e quello di altre regioni, già pronte per procedure e disponibilità di luoghi, ad offrire una alternativa altrettanto valida.

Riteniamo quindi opportuno che si abbassino i toni, gli scontri e si assuma un atteggiamento di una squadra pronta a fare il tifo per l'Abruzzo e non per altre regioni. Chiediamo a tutti contegno di responsabilità, di maturità politica, e lo chiediamo in particolare ai partiti, ricordandoci dei grandi esempi del passato che hanno profuso impegno per attirare gli investimenti e non per farli fuggire dall'Abruzzo.
Ricordiamo anche che San Salvo non è terra in cui si possano misurare personaggi e personalità, peraltro non sansalvesi, e che San Salvo non ha bisogno di tutoraggi di nessun tipo.

L'autoportoAccertata la legittimità delle procedure, si ripristini un clima di serenità e di lucidità.
Si pensi, soprattutto, alle famiglie che aspettano una speranza di vita che è di molto meno prosperosa di quella dei politici altolocati, ma che aiuta a vivere una vita dignitosa e di prospettiva".

Tra le righe non passa inosservata l'affermazione "Ricordiamo anche che San Salvo non è terra in cui si possano misurare personaggi e personalità, peraltro non sansalvesi, e che San Salvo non ha bisogno di tutoraggi di nessun tipo". Giovedì prossimo, è in programma una conferenza stampa della Lega in città sull'argomento che sarà tenuta da Luigi D'Eramo, Manuele Marcovecchio e Sabrina Bocchino.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi