Giovane spacciatore arrestato dai carabinieri a Vasto Marina - I militari hanno trovato marijuana e hashish
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


25 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 02/10

Giovane spacciatore arrestato dai carabinieri a Vasto Marina

I militari hanno trovato marijuana e hashish

Un giovane è stato arrestato ieri dai carabinieri a Vasto Marina per spaccio. I militari, ieri pomeriggio, hanno perquisito un ragazzo di Agnone trovato in piazza della Guardia costiera con una cospicua somma di denaro, circostanza che ha indotto le forze dell'ordine a pensare che fosse lì per l'acquisto di stupefacenti.

I carabinieri si sono così appostati in posizione defilata; poco dopo è arrivata un'altra persona a bordo di una bici elettrica. "Il giovane – spiega una nota dei militari coordinati dal maggiore Amedeo Consales – resosi conto della presenza dei carabinieri, cercava di dileguarsi per le vie di Vasto Marina. Raggiunto dopo poche centinaia di metri veniva sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di 18 grammi di marijuana e 100 di hashish, oltre alla somma in contanti di 930 euro ritenuta provento di attività di spaccio". 

La perquisizione si è così estesa all'abitazione del giovane dove sono stati rinvenuti e sequestrati: ulteriori 435 grammi di marijuana suddivisi in 8 involucri di cellophane; tre dosi di marijuana preconfezionate; ulteriori 100 grammi di hashish; bilancino di precisione e materiale utile al confezionamento dosi. 

La sostanza sequestrata, già riscontrata positiva ad esame speditivo narcotest, sarà inviata al laboratorio Analisi sostanze stupefacenti del comando provinciale carabinieri di Chieti per stabilirne la percentuale del principio attivo e la capacità drogante. Avrebbe consentito il confezionamento di circa 1700 spinelli per un valore medio di circa 10000 euro. 

L’arrestato, al termine delle procedure di identificazione e fotosegnalamento, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della stazione di Vasto per poi essere tradotto nella casa circondariale di Torre Sinello, dove resterà in attesa del giudizio di convalida della misura precautelare, a disposizione del pm di turno della Procura della Repubblica di Vasto, Gabriella De Lucia. 

È il secondo spacciatore di giovane età arrestato in pochi giorni dai carabinieri; il 30 settembre era stata la volta di un 17enne di San Salvo [LEGGI].

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi