A Trento con il suo IBB Polonia London: serata di Champions per Andrea Maggio - Una nuova importante esperienza per il pallavolista vastese
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 30/09

A Trento con il suo IBB Polonia London: serata di Champions per Andrea Maggio

Una nuova importante esperienza per il pallavolista vastese

Sarà sicuramente una serata da ricordare a lungo quella vissuta ieri da Andrea Maggio. Il 26enne pallavolista vastese ieri sera è sceso in campo alla Blm Group Arena di Trento nella prima sfida del turno preliminare di Champions League di volley. In questa stagione Maggio veste la maglia dell'IBB Polonia London, formazione che milita nel massimo campionato inglese. E, ieri sera, il club londinese è sceso in campo contro il Trentino Itas per la prima sfida della pool F della fase preliminare della competizione europea. Partita a senso unico, vinta 3-0 da Giannelli e compagni, ma londinesi che hanno saputo affrontare un buon match contro una squadra di caratura nettamente superiore.

Andrea Maggio, da diversi anni, ha intrapreso un percorso formativo e sportivo all'estero. Prima con l'esperienza negli Stati Uniti, ora in Gran Bretagna dove non ha certo messo da parte la pallavolo. E così, una decina di giorni fa, c'è stata l'ufficializzazione del suo ingaggio con la IBB Polonia London con cui ha la possibilità di vivere queste notti di Champions. Dopo la sfida con la formazione trentina, questa sera la squadra inglese giocherà - di nuovo a Trento - contro Novi Sad. E poi una stagione da affrontare, con la passione e l'entusiasmo che lo contraddistinguono da sempre sui campi da pallavolo e da beach volley. 

Il tabellino del match
Trentino Itas-IBB Polonia London 3-0
(25-16, 25-17, 25-15)

TRENTINO ITAS: Lucarelli 11, Podrascanin 12, Abdel-Aziz 13, Sosa Sierra 7, Cortesia 8, Giannelli 2, Rossini (L); De Angelis (L),  Sperotto, Argenta 5, Kooy.  N.e. Acuti, Pol.  All. Angelo Lorenzetti.

IBB POLONIA: De Paula Ribeiro 3, Clayton 3, Nilsson 9, Dalakouras 8, Smith 2, Van Solkema, Tutton (L); Kisielewicz, Mexson, McLaughin. N.e. Tang-Taye, Maggio, Mills, Rodrigues. All. Evangelos Koutouleas.

ARBITRI: Jettkandt di Enschede (Olanda) e Rajkovic di Rijeka (Croazia).

DURATA SET: 20’, 23’, 24’; tot 1h e 7’.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi