CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Eventi 26/09/2020

Per San Michele piazza Rossetti colorata con le mattonelle all’uncinetto

Un assaggio di come sarà l’albero di Natale realizzato da privati e associazioni

Vasto, piazza Rossetti: le decorazioni colorate fatte all'uncinettoNon solo le luminarie. Quest'anno a Vasto sono le mattonelle all'uncinetto a colorare le feste patronali di San Michele Arcangelo, "il risultato della pazione di oltre 200 persone", si legge in una nota del Comune. 

È un'iniziativa collettiva di privati cittadini e associazioni quali Avis e Annfas a portare allegria in piazza Rossetti nell'anno in cui il Covid-19 ha imposto festeggiamenti in tono minore. 

"I fine - spiega l'amministrazione comunale - è quello di realizzare, in occasione del Natale, un albero all'uncinetto". Perché diventi realtà il comune ha messo "a disposizione le risorse dei propri uffici e il codice Iban comunale per le donazioni e per sostenere il costo dell'opera". Per dare alle tante persone che passeggeranno nel centro storico da questo weekend fino alla chiusura delle celebrazioni, "è stato deciso dall'amministrazione e da alcuni componenti del gruppo, rappresentati da Silvia Del Prete, di allestire questa colorata realizzazione in piazza Rossetti". Il sindaco, Francesco Menna, e l'assessore al Turismo e ai Grandi Eventi, Carlo Della Penna, hanno incontrato i promotori e i rappresentanti di Vasto in centro e Vivere Vasto Marina, i consorzi dei commercianti della città antica e della riviera "al fine di realizzare questo meraviglioso progetto". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi