Giovane aggredito a San Salvo, Magnacca: "Fatto di gravità inaudita" - La nota dell’amministrazione comunale
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Cronaca 25/09

Giovane aggredito a San Salvo, Magnacca: "Fatto di gravità inaudita"

La nota dell’amministrazione comunale

"Il sindaco Tiziana Magnacca e tutta l'amministrazione comunale di San Salvo condannano il gesto di brutale violenza nei confronti di un giovane di nazionalità guineana picchiato nel tardo pomeriggio all’interno della villa comunale". C'è la netta presa di posizione da parte dell'amministrazione comunale dopo l'episodio di violenza avvenuto in città [LEGGI].

"E’ un fatto di gravità inaudita che non dà un’immagine adeguata della nostra comunità. Speriamo che gli autori vengano al più presto individuati. Un gesto che non ha alcuna giustificazione e che avrà le sue conseguenze penali".

Il sindaco Magnacca rinnova la vicinanza al giovane guineano "augurandogli una pronta guarigione. Attendiamo comunque di capire le motivazioni e le modalità dell’inaudito gesto di violenza e quali fossero i rapporti tra la vittima e gli aggressori. Non sappiamo chi siano i vili autori dell’aggressione, ma si ribadisce che si tratta di un gesto che non appartiene alla comunità sansalvese".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi