Coronavirus, si è spento il 60enne dipendente Pilkington di Cupello - Era ricoverato a Pescara in terapia intensiva
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Cupello   Cronaca 21/09

Coronavirus, si è spento il 60enne dipendente Pilkington di Cupello

Era ricoverato a Pescara in terapia intensiva

Non c'è l'ha fatta il 60enne di Cupello, dipendente della Pilkington di San Salvo, che era risultato positivo al Covid-19. Le condizioni dell'uomo, che aveva patologie pregresse, erano apparse sin da subito gravi ed era quindi stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Santo Spirito di Pescara.

Oggi pomeriggio, purtroppo, la triste notizia che ha gettato nello sconforto familiari, colleghi e amici.

I funerali dell'uomo, che lascia la moglie e due figli, si svolgeranno mercoledì 23 settembre alle 11 in forma privata. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi