Marsilio assicura: "In Regione mai parlato di ospedale unico di costa, si farà a Vasto" - Il presidente della Regione smentisce la delibera del Comune di Casalbordino
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


29 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 17/09

Marsilio assicura: "In Regione mai parlato di ospedale unico di costa, si farà a Vasto"

Il presidente della Regione smentisce la delibera del Comune di Casalbordino

Marco Marsilio e Tiziana MagnaccaL'ospedale unico Lanciano-Vasto? "Non è mai stato scritto su nessun documento ufficiale della Regione", parola del presidente Marco Marsilio
Assume un alone di mistero la delibera di giunta già votata dal Comune di Casalbordino e che dovrebbe essere approvata dagli altri appartenenti all'Unione dei Miracoli (Pollutri, Scerni e Villalfonsina, LEGGI) per candidare un'area attigua alla SS16 a ospitare un nosocomio unico "di Costa".

Andiamo con ordine. Da alcuni giorni si è riacceso il dibattito sul nuovo ospedale di Vasto annunciato 21 anni fa. Il presidente della Regione Abruzzo, Marsilio, stamattina è intervenuto a San Salvo per l'inaugurazione del nuovo polo scolastico. 
A margine della cerimonia gli abbiamo chiesto "Dove si farà il nuovo ospedale?".

"Il nuovo ospedale di Vasto – la sua risposta – è finanziato da troppi anni e qualcuno ha promesso ripetutamente la posa della prima pietra. Nelle prossime settimane, completeremo l'iter e presenteremo a ministero della Salute e a quello dell’Economia la rete ospedaliera. Per Vasto c’è già un’area individuata; a differenza di chi ha fatto propaganda, stiamo riunendo gli uffici e i tecnici della Regione, della Asl e dei Comuni interessati per capire da subito se bisogna portarci una strada in più o in meno, se c’è un elettrodotto da spostare, se c’è un servizio di urbanizzazione da realizzare. Tutto vogliamo fare tranne che trovarci con opere che non potevano essere fatte perché prima qualcuno non ha verificato l'idoneità del sito. Nei due-tre anni necessari, inoltre il 'San Pio' dovrà essere adeguato perché per troppo tempo è stato dimenticato". 

Tiziana Magnacca, durante il proprio intervento, aveva citato il nuovo ospedale insieme alle "altre sfide che aspettano il territorio: variante alla Statale 16, ciclo dei rifiuti e ciclo dell'acqua".

Si arriva così all'affaire dell'ospedale unico di costa. Nella delibera di giunta del Comune di Casalbordino si legge testualmente: "La Regione Abruzzo ha formulato una proposta per la realizzazione di un'Ospedale Unico di Costa Lanciano/Vasto da ubicarsi nei territori costieri di tali ambiti".

A tale domanda Marsilio risponde: "Nei documenti della Regione non c’è mai stata questa notizia, non è mai stato scritto. Chi la vuole agitare per fare propaganda politica dica dove sta scritto e poi ne parliamo. Il tempo dei chiacchieroni è finito da un po’, è tempo delle persone che i fatti li realizzano".

Insomma, ai Comuni dell'Unione dei Miracoli la proposta di un "ospedale unico di costa" chi l'ha fatta?

Guarda il video

di Antonino Dolce (a.dolce@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Marsilio: "Il nuovo ospedale si farà a Vasto"

Servizio di Antonino Dolce
Immagini di Nicola Cinquina



 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi