Time Out - Quale ripresa per il Vastese CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


18 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Pescara   Politica 15/09/2020

Rubata la Panda di D’Alfonso. Lui ironico: presa in carico da chi l’ha giudicata meritevole di furto

Il senatore su Facebook: "Mi aiutate a recuperarla? Fondamentali le prime 12 ore"

La Fiat Panda di Luciano D'Alfonso (foto tratta dal suo profilo Facebook)

Rubata la Fiat Panda di Luciano D'Alfonso. È lui stesso a darne notizia sul suo profilo Facebook.

L'ex presidente della Regione Abruzzo chiede a chiunque abbia visto la vettura di chiamare i carabinieri: "Questa mattina, la mia panda nera, targata FR744DK, mi è stata “presa in carico” da chi l’ha giudicata meritevole di furto. Mi aiutate a recuperare segnalazioni di posizionamento, se la incontrate e se la potranno incontrare i vostri conoscenti? 

Se potete fatemi sapere, per aiutare il lavoro delle forze dell’ordine. Mi riferiscono i carabinieri che le prime 12 ore sono fondamentali per rastrellare informazioni di qualità.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi