Migranti positivi a Covid, Menna: "Sono andato in Procura. Chiarire chi ha sbagliato" - In Consiglio la risposta a Laudazi, che annuncia: "Faremo seduta straordinaria"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Politica 09/09

Migranti positivi a Covid, Menna: "Sono andato in Procura. Chiarire chi ha sbagliato"

In Consiglio la risposta a Laudazi, che annuncia: "Faremo seduta straordinaria"

Francesco Menna"Mi sono mosso con la Procura della Repubblica. È inconcepibile che non ci sia controllo delle città di provenienza". Francesco Menna, sindaco di Vasto, ha chiesto alla magistratura di verificare "chi ha sbagliato" in merito alla positività al Covid-19 di 5 dei 42 migranti arrivati nel Centro di accoglienza straordinaria dell'Hotel Continental. "Farò un esposto", conferma a Zonalocale.

"Qualcuno ha fatto tampone negativo prima che partissero, ma non ha fatto un secondo tampone richiesto dalla Regione", ha detto nell'Aula Vennitti rispondendo alla richiesta di informativa formulata da Edmondo Laudazi della lista civica Il Nuovo Faro. 

Menna ha anche riferito che c'è "un presidio costante presso l'Hotel Continental di forze dell'ordine. La mia segnalazione è stata indirizzata anche ad Asl, Regione e Governo nazionale affinché sia garantita, come abbiamo fatto finora, la serenità per i cittadini". 

Sull'accoglienza "abbiamo non rincorso il problema, ma lo abbiamo aggredito approfittando di normative che ci hanno garantito un numero fisso e controlli": così il primo cittadino ha rivendicato l'adesione del Comune di Vasto allo Sprar, il sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati. 

L'11 settembre l'incontro convocato dal prefetto, Armando Forgione, per discutere insieme ai sindaci il Piano di ripartizione dell'accoglienza. Dopo il vertice in Prefettura, "gli incontri presso la stampa e gli organi di comunicazione per dire alla città cosa si è detto nella riunione e cosa si farà". 

Della vicenda si tornerà a discutere in aula: "Ora - annuncia Laudazi - abbiamo predisposto una convocazione urgente del Consiglio comunale". La richiesta è stata presentata stamattina da 6 consiglieri di centrodestra e lista civica Il Nuovo Faro: oltre a Laudazi, è firmata da Vincenzo Suriani, Francesco Prospero, Guido Giangiacomo, Davide D'Alessandro e Alessandro d'Elisa.

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi