A Cupello D’Alessandro (Italia Viva) e Smargiassi (M5S) si confrontano sul referendum - L’iniziativa di Insieme per Cupello
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Cupello   Eventi 09/09

A Cupello D’Alessandro (Italia Viva) e Smargiassi (M5S) si confrontano sul referendum

L’iniziativa di Insieme per Cupello

Venerdì 11 settembre, con inizio alle ore 19, in piazza Garibaldi a Cupello, si terrà un confronto sulle ragioni del "Sì" e del "No" in vista del referendum del 20 e 21 settembre. L'iniziativa è stata organizzata dal gruppo consiliare e dall'associazione politico-culturale "Insieme per Cupello"

A confrontarsi saranno l'on. Camillo D'Alessandro, deputato di Italia Viva, e Pietro Smargiassi, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle. A moderare i lavori Graziella Costantini presidente del comitato di garanzia di “Insieme per Cupello”.

Spiegano gli organizzatori: "In una competizione elettorale dove le posizioni di merito divergono all’interno dei gruppi politici e parlamentari e l’informazione mediatica risulta farcita di soli slogan facendo sfuggire così al corpo elettorale i veri contenuti delle rispettive posizioni dei favorevoli e contrari, a nostro avviso, il metodo più onesto e corretto è quello di metterli in piazza fisicamente offrendo alla nostra comunità la possibilità di un approfondimento diretto".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi