Target sprint, tre vastesi si qualificano per i Campionati italiani a L’Aquila - Nuova disciplina che unisce corsa e tiro a segno
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 31/08

Target sprint, tre vastesi si qualificano per i Campionati italiani a L’Aquila

Nuova disciplina che unisce corsa e tiro a segno

Il TSN Candela, in provincia di Foggia, ha ospitato ieri la terza e quarta gara federale zona CentroSud di target sprint, nuova disciplina internazionale introdotta nel 2018 che unisce atletica leggera e tiro a segno. Simile al biathlon, nel target sprint si corrono i 400 metri, poi ci si ferma per colpire con la carabina 5 bersagli con un massimo di 15 colpi a disposizione, poi altre due serie da 400 metri intervallate da altri 5 bersagli. La squadra del TSN Pescara, guidata dai tecnici vastesi e Marco La Verghetta e Giulio Di Tullio e dal pescarese Pasquale Crisanti, ha partecipato per la prima volta ad una competizione di questa disciplina ottenendo risultati lusinghieri.

Tutti e cinque gli atleti in gara, tre vastesi e due pescaresi, hanno ottenuto la qualificazione ai prossimi Campionati italiani che si svolgeranno il 27 settembre a L'Aquila. Nella categoria ragazzi si sono qualificati il vastese Davide Di Nanno e le pescaresi Francesca Presutti e Chiara Margiotta. Nella categoria juniores pass tricolore per Gabriele Napoletano e, nella categoria uomini, qualificazione per Marco La Verghetta. Di rilievo, nella competizione di Candela, il 4° posto di Napolitano e il 5° posto di Di Nanno in gara 3, il 2° posto di La Verghetta in gara 4, il 2° posto di Francesca Presutti e 3° di Chiara Margiotta in gara 4.

Negli ultimi mesi sia il TSN Pescara che l'Air Shooting Club Vasto - dove si allenano gli atleti vastesi - stanno promuovendo questa disciplina che riscontra un notevole interesse tra gli appassionati. L'obiettivo è poter ampliare la squadra per poter così arrivare a conquistare risultati lusinghieri così come ormai accade costantemente nelle discipline classiche del tiro a segno.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi