Pescara   Politica 31/08/2020

Scuole, la Regione ha deciso: si torna tra i banchi il 24 settembre

La Giunta Marsilio posticipa l’inizio di 10 giorni rispetto alla data del Governo

Marco Marsilio, presidente della Regione AbruzzoIn Abruzzo si tornerà a scuola il 24 settembre, dieci giorni dopo la data fissata dal Governo nazionale. 

Lo ha deciso la Giunta regionale che, "riunita questo pomeriggio a Pescara, ha deliberato la modifica del calendario scolastico 2020-21, fissando l'inizio delle lezioni per giovedì 24 settembre, per tutte le scuole di ogni ordine e grado. La conclusione dell'anno scolastico è prevista per giovedì 10 giugno 2021 per la scuola primaria e le scuole secondarie di primo e secondo grado e per mercoledì 30 giugno per la scuola dell'infanzia.

Inoltre, è stato stabilito che, per l'anno scolastico 2020-21, i giorni di attività didattica nella scuola primaria e nella scuola secondaria di 1° e 2° grado, sono dal lunedì al sabato 201 (200 compresa la festa del Santo Patrono), dal lunedì al venerdì 168 (167 compresa la festa del Santo Patrono)".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     
     

    Chiudi
    Chiudi