"Grazie al personale del Pronto Soccorso e del reparto Chirurgia del San Pio" - Il pensiero di riconoscenza di Giannunzio Visconti
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

"Grazie al personale del Pronto Soccorso e del reparto Chirurgia del San Pio"

Il pensiero di riconoscenza di Giannunzio Visconti

Da Giannunzio Viconti riceviamo e pubblichiamo questa lettera di ringraziamento rivolta a medici e infermieri dell'ospedale San Pio di Vasto, in particolare: a tutto il personale del Pronto Soccorso e del Reparto Chirurgia.

Nei giorni scorsi sono stato sottoposto a un intervento chirurgico urgente, notturno, presso l’Ospedale S.Pio di Vasto. Con la presente, vorrei esprimere alcune considerazioni riguardo agli aspetti professionali ed umani del personale medico ed infermieristico che si è occupato di me durante il periodo di degenza.

In un periodo in cui l’opinione pubblica tende a porre l’accento soprattutto sugli aspetti negativi della Sanità, desidero, invece, spezzare una lancia in favore di coloro che riportano in alto gli standard qualitativi delle professioni sanitarie. Le capacità professionali tecniche-chirurgiche di alto livello dimostrate all'ospedale di Vasto; la facile accessibilità nei rapporti con il personale medico; la disponibilità costante nel fornire spiegazioni e nel preoccuparsi di aggiornare me ed i miei familiari sull’evoluzione dell’intervento, hanno reso questa mia degenza sicuramente serena. Porgo il mio più vivo apprezzamento  alle doti umane, quelle che fanno di un medico un bravo medico e una persona speciale. 

Altrettanti ringraziamenti vorrei porre al personale infermieristico: la sensibilità, la solarità e l’empatia da parte del personale addetto all’assistenza, rendono la degenza ed i problemi legati ad essa più leggeri e sopportabili.

Affidarsi con fiducia a chi si deve occupare della nostra salute rende tutto meno doloroso, meno preoccupante e l’evoluzione in positivo più probabile. Sentirsi una persona e non un numero è molto importante e determinante. Grazie, a Voi tutti.

Immensamente riconoscente, Visconti Giannunzio.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi