Grande festa in via Pampani, l’invito alla cittadinanza: “Una città curata è una città amata” - Arte, cultura e musica per ridare vita al centro storico e Bottega Incontro
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


25 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cultura 25/08

Grande festa in via Pampani, l’invito alla cittadinanza: “Una città curata è una città amata”

Arte, cultura e musica per ridare vita al centro storico e Bottega Incontro

 Miranda Sconosciuto, organizzatrice dell'evento e coordinatrice Bottega Incontro“La bellezza del mondo sta nella sua diversità”, questa è la frase che troneggia sulla parete della Bottega dell’incontro, in via Pampani a Vasto. Miranda Sconosciuto è la coordinatrice di questo progetto che ieri sera ha dato nuova vita a via Pampani, una viuzza del centro storico vastese. 

“Sono cresciuta in questo quartiere”, dice Miranda, e non potrebbe essere diversamente visti la cura e l’amore che sono stati dedicati per questa serata. Musica, arte, poesia: tutto questo nello spazio di un vicolo – seppure con le dovute precauzioni igienico sanitarie del periodo.

Un micromondo creato per chi non vuole arrendersi ai comuni standard che, altrimenti lascerebbero spazi interessanti e ricchi di storia come questo vicolo vuoti e senza senso, ma la pensa, appunto, diversamente. Tante le collaborazioni che hanno dato vita alla serata: la cliclopedalata per le strade del centro storico a cura di FIAB Vasto; i giochi di una volta e i disegni dei bambini realizzati con l’associazione Ricoclaun e poi le opere esposte di interessanti artisti del territorio in memoria di Ennio Minerva (l’amico degli amici come lo chiama affettuosamente Miranda) come Davide Scutece Giulio e Luigi Ciccarone, Ada Di Lello, Alessandra Sforzini, Tina Manso, Umberto Di Cicco, Giovanni Peluso. Senza dimenticare le magnifiche poesie con Marianna Della Penna e la conduzione della serata a cura della giornalista Paola Cerella. Il tutto, allietato dalla musica al piano di Emanuele Santoro.

Guarda il video Guarda le foto

di Arianna Giampietro (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi