Due appuntamenti per approfondire la seconda edizione della "Storia di San Salvo" - Il volume del professore Giovanni Artese
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Eventi 24/08

Due appuntamenti per approfondire la seconda edizione della "Storia di San Salvo"

Il volume del professore Giovanni Artese

Dopo la serata del 12 agosto scorso in piazza San Vitale, di presentazione da parte del Comune della seconda edizione della Storia di San Salvo, in accordo con alcuni sponsor, l’autore, Giovanni Artese animerà due incontri tematici per approfondire aspetti particolari della vicenda plurimillenaria della comunità cittadina.

I primi due incontri si terranno nei locali del "Drank Wine", di strada della Chiesa, il 25 agosto (ore 19) e del "Caffè di corso Umberto", in corso Umberto I, il 28 agosto (20.30). 

Nell’incontro di martedì 25 agosto sarà affrontato il tema Evoluzione urbana e trasformazioni del centro storico di San Salvo. Verranno pertanto esaminati gli ambiti e le caratteristiche della città romana, del borgo medievale  e della successiva, ininterrotta fase di evoluzione ed espansione urbana compresa tra la fine del Settecento e i primi anni del XXI secolo.

Nell’incontro di venerdì 28 agosto, si affronterà l’argomento Politica e amministrazione a San Salvo tra XIX e XX secolo, evidenziando soprattutto le relazioni tra le dinamiche economiche e la rappresentanza politica, soprattutto in ambito comunale. 

Non mancherà lo spazio per curiosità riguardanti altri aspetti della storia locale, compresi quelli attinenti alle vicende dei centri urbani viciniori e del territorio trignino. 

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi