Lunedì 24 agosto, arte, musica e ricordi per l’inaugurazione di "Bottega Incontro" - Taglio del nastro anche per la nuova via Pampani
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


25 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 23/08

Lunedì 24 agosto, arte, musica e ricordi per l’inaugurazione di "Bottega Incontro"

Taglio del nastro anche per la nuova via Pampani

Lunedì 24 agosto alle ore 19.00, la "Bottega Incontro" apre le sue porte e inaugura la sua rinascita insieme alla sua Via che cambia look.

La nuova via Pampani oggi è la strada in "green", in cui porte colorate di verde decantano versi poetici ai passanti. La bottega incontro e nuova via Pampani aspettano i cittadini per una passeggiata in bici tra vicoli e piazze della cittadella di Vasto.

Dall'accoglienza animata dai Ricoclaun in piazza Caprioli, alla mostra della collettiva "L'amico degli amici", dedicata all'illustre pittore vastese Ennio Minerva, fino ad arrivare ai racconti, ricordi che testimoniano la vita della strada negli anni '60 - '70, il tutto tra poesia e musica.

Si parte alle ore 18:30, con il raduno in Piazza Caprioli. Alle 19, la ciclopedalata "Emozioni in filo rosa" e alle ore 20, appuntamento per i più piccoli con i Ricoclaun e "Giochi di un tempo" e "Disegniamo una nuova via". Serata all'insegna dell'arte e dei ricordi con l'apertura della mostra "L'amico degli amici", alle ore 21 e con "Riavvolgendo il nastro dei ricordi": in piazza Caprioli alle 21.30, i racconti dei vissuti quotidiani degli abitanti di Via Pampani.

Una serata magica in una atmosfera unica vi attende.

L'evento si svolgerà nel rispetto delle normative anti-covid e all'ingresso del percorso verrà rilevata la temperatura corporea. In caso di pioggia, la manifestazione verrà rinviata a martedì 25 agosto.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi