Marcello Domini si aggiudica il premio letterario "Raffaele Artese-Città di San Salvo" - Vince la sua opera "Di guerra e di noi"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Cultura 22/08

Marcello Domini si aggiudica il premio letterario "Raffaele Artese-Città di San Salvo"

Vince la sua opera "Di guerra e di noi"

Foto di Antonino VicoliMarcello Domini con Di guerra e di noi (Marsilio Editori) si è aggiudicato l’ottava edizione (2020) del premio letterario "Raffaele Artese-Città di San Salvo", organizzato dal Comune di San Salvo e dal Lions Club cittadino, con il patrocinio della Regione Abruzzo, della Provincia di Chieti e dell’Università D’Annunzio oltre al premio della giuria popolare. Secondo posto della giuria tecnica per Massimo Ubertone L’estate dello storione (Apogeo Editore) mentre terzo gradino per Michela Fregona La classe degli altri (Apogeo Editore).

Una grande serata di cultura con i libri grandi protagonisti arricchita dalla partecipazione straordinaria della scrittrice e attrice Laura Efrikian e intermezzi musicali curati al pianoforte da Michele Taraborrelli.
Il sindaco Tiziana Magnacca ha evidenziato come la cultura sia diventata l’elemento caratterizzante del calendario estivo dell’Amministrazione comunale con gli eventi che hanno come palcoscenico naturale il centro cittadino.
Soddisfazione di Maria Travaglini, assessore alla Cultura e presidente del premio letterario “Raffaele Artese-Città di San Salvo”, e del presidente del Lions Club Romina Palombo per l’alto livello dei romanzi e delle case editrici partecipanti. Alla premiazione ha partecipanto anche il governatore del Lions Club del Distretto 108A Francesca Romana Vagnoni.

Una doppietta meritata per Marcello Domini con il suo romanzo popolare al suo esordio letterario con il quale ha raccontato gli anni del fascismo con un'epopea dove le storie dei personaggi dialogano magistralmente con la grande Storia, per seguire le peripezie di due fratelli lungo ventotto anni, e segue, senza mai perderle di vista, le vite di tutti coloro che gli si muovono intorno.
Hanno presentato la serata Virginio Di Pierro e Marianna Della Penna.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi