"Un secolo d’azzurro", alla sala Mattioli la mostra con i cimeli della Nazionale italiana - Evento organizzato nell’ambito della seconda edizione del premio Vasport
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 21/08

"Un secolo d’azzurro", alla sala Mattioli la mostra con i cimeli della Nazionale italiana

Evento organizzato nell’ambito della seconda edizione del premio Vasport

Sarà inaugurata domani sera, sabato 22 agosto, la mostra Un secolo d'azzurro, che approda a Vasto per far rivivere agli appassionato di calcio e non solo le emozioni di oltre cent'anni di storia della Nazionale italiana di calcio. Ci saranno la Coppa del Mondo vinta nel 2006 dagli azzurri a Berlino, gli altri trofei degli azzurri e tanti cimeli legati al calcio italiano come palloni, scarpette e divise da gioco dei grandi campioni che hanno emozionato generazioni di tifosi. Il taglio del nastro ci sarà domani, sabato 22, alle 20.30, alla presenza del presidente Figc Abruzzo Daniele Ortolano.

Tra i sostenitori della tappa vastese della mostra curata da Mauro Grimaldi c'è il sottosegretario Gianluca Castaldi, da sempre legato al mondo dello sport, che ha partecipato alla conferenza di presentazione a palazzo di Città con il sindaco Francesco Menna, gli assessori Giuseppe Forte e Lina Marchesani, Michele Cappa, editore di Vasport, e Paola Mucciconi dell'Anffas. Proprio all'associazione che si occupa dei ragazzi con disabilità saranno devoluti i fondi che verranno donati dai visitatori della mostra Un secolo d'azzurro che resterà a palazzo Mattioli fino al 3 settembre.

L'iniziativa è legata alla seconda edizione del premio Vasport, in programma domani alle 21 in piazza Rossetti, in cui verranno premiati personaggi del mondo dello sport del territorio o con un forte legame con l'Abruzzo. Saranno premiati Ariedo Braida, Maximo Ibarra, Giuseppe Tambone, Luis Ruzzi, Gianpaolo Calvarese, Giulio Longo, Antonio Del Fra, Ettore Marcovecchio, Caterina De Marinis, Luigi Alfieri, Maurizio Formichetti, Francesco Di Fulvio, Stefano Mammarella, Nicolangelo Di Fabio e Domenico D’Adamo.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi