Road to Siren, il 23 al d’Avalos il documentario "PJ Harvey: A dog called money" - Ad aprire la serata sarà la selezione musicale di Umberto Palazzo
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Eventi 17/08

Road to Siren, il 23 al d’Avalos il documentario "PJ Harvey: A dog called money"

Ad aprire la serata sarà la selezione musicale di Umberto Palazzo

Il 23 agosto sarà ancora il cortile di palazzo d'Avalos ad accogliere la seconda serata di Road to Siren. Dopo l'appuntamento del 22 agosto con Lucio Corsi, The Tangram e Coma Berenices [LEGGI], domenica 23 agosto alle 21.30 spazio a PJ Harvey: a Dog Called Money, il documentario di Seamus Murphy (distribuito da Wanted Cinema) presentato in anteprima abruzzese dove le immagini del fotografo e regista si amalgamano alle parole e note di PJ Harvey. [IL TEASER]

La musicista britannica ha spesso accompagnato il fotografo nei suoi viaggi in Afganistan, Kosovo e Washiton DC; da questi viaggi e da un articolo del Washington Post nasce l'album pubblicato nel 2016 The Hope Six Demolition Project: 11 tracce registrate in in uno studio a Londra costruito appositamente. Ha spiegato Murphy: "Polly ed io ci conosciamo e ci fidiamo l'uno dell'altra; abbastanza per lei per viaggiare con me in luoghi stimolanti come l'Afganistan e abbastanza per me per sapere che viaggiare con lei avrebbe voluto dire creare magia. Polly mi ha poi invitato a mettermi dietro ad un vetro e a filmare le registrazioni dell'album. Insieme e individualmente questa è la nostra risposta a cosa abbiamo vissuto in questi viaggi".

Ad aprire la serata, con inizio alle 20 (i biglietti sono in prevendita), sarà la selezione musicale a 45 giri di Umberto Palazzo

Inizialmente, per la seconda serata dell'appuntamento organizzato da Stardust Production in collaborazione con il Comune di Vasto, era previsto un evento gratuito in spiaggia, ai Bagni 51 di Vasto Marina, ma "causa giusti inasprimenti del protocollo è stato rimandato al 2021", spiegano gli organizzatori. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi